direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Nave Vespucci molla gli ormeggi da Tunisi

MARINA MILITARE

Per il veliero della Marina termina la prima sosta estera della campagna addestrativa 2022

 

TUNISI – Nave Vespucci ha sostato nel porto di La Goulette, nei pressi di Tunisi, dal 12 al 14 luglio, effettuando la prima sosta internazionale della campagna addestrativa a favore degli Allievi della 1^ Classe dell’Accademia Navale di Livorno.

Per raggiungere la capitale tunisina l’unità ha attraversato veleggiando il Canale di Sicilia, offrendo ai futuri Ufficiali la possibilità di addestrarsi alle manovre marinaresche: vivere a così stretto contatto con le forze della natura, rappresenta un momento di crescita attraverso il quale si raggiungono e superano i propri limiti, temprando il carattere.

Tra gli eventi istituzionali programmati, c’è stato uno scambio di visite tra Cadetti: i nostri allievi 1^ classe sono stati invitati all’Accademia tunisina di Biserta, mentre i cadetti tunisini hanno avuto la possibilità di visitare Nave Vespucci. Questo ha favorito la reciproca conoscenza tra nuove generazioni di Ufficiali ed aumentato il loro bagaglio personale e culturale.

Nel ricevimento a bordo organizzato la sera dell’arrivo, in favore delle autorità civili e militari locali e della comunità italiana in Tunisia, gli ospiti hanno apprezzato la cura dei dettagli nel visitare le zone all’esterno, apprezzando l’alberata tricolore.

Non è mancato lo spazio per le attività culturali: gli Allievi, infatti, si sono recati in visita nella pittoresca località di Sidi Bou Said e alla rovine della città fenicia di Cartagine, e hanno potuto ammirare le bellezze storiche e artistiche tunisine.

Conoscere un paese e i suoi luoghi, entrando in contatto con la sua cultura e tradizione, sono una irrinunciabile fonte di arricchimento del bagaglio professionale dei futuri ufficiali di Marina. (Aurora Esposito/Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform