direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Mostra multimediale “Nuove generazioni. I volti giovani dell’Italia multietnica”

MIGRANTI

 

MILANO – Una mostra multimediale che regala un viaggio dentro l’universo delle “nuove generazioni”. Uno strumento prezioso dal punto di vista informativo e educativo, utilizzabile in scuole, università, parrocchie, centri culturali, luoghi di aggregazione.

Sono più di un milione e mezzo i giovani nati in Italia da genitori stranieri, o che sono arrivati qui da piccoli e hanno messo radici in quello che considerano il “loro” Paese. Quali legami mantengono con le tradizioni ereditate dai genitori e dalle terre di cui sono originari, quali vincoli stringono con i valori delle società in cui stanno crescendo? Che ruolo giocano nella costruzione della loro identitàà la famiglia, la scuola e gli altri ambienti in cui vivono? Le nuove generazioni sono un punto di incontro tra mondi lontani, che in seguito ai flussi migratori sono diventati vicini. Sempre meno “stranieri figli di stranieri”, sempre più “nuovi italiani”. La mostra è disponibile nel formato “itinerante” che viene noleggiato (23 pannelli rigidi  formato 100×140 cm e un dvd con 7 video), oppure nella versione per le scuole (13 poster formato 70×100 cm e 1 dvd con 7 video, in vendita al costo di 100 euro + Iva 22%). Propone un viaggio dentro gli ambienti in cui vivono le nuove generazioni: scuola, famiglia, luoghi di aggregazione. E affronta argomenti di attualità come il nodo della cittadinanza e la questione del terrorismo. Il catalogo, a cura di Giorgio Paolucci e con una prefazione dello scrittore Eraldo Affinati, propone venti ritratti di questi giovani e un saggio dello storico Danilo Zardin che illustra le “contaminazioni” tra persone di diverse origini, di cui è costellata la storia dell’Italia. Al catalogo è allegato un dvd, a cura di Andrea Avveduto, che propone un viaggio nel mondo delle nuove generazioni. La mostra ha il patrocinio di: MIUR (Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca), Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province Autonome, Fondazione Migrantes, Università Cattolica del Sacro Cuore. (Migrantes online/Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform