direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Missione MISIN in Niger: aiuti umanitari agli orfani di Niamey

DIFESA

Il contingente italiano supporta due orfanotrofi con una donazione di cibo, materiale didattico e giochi

NIAMEY (Niger) – Nell’ambito delle attività di cooperazione civile-militare e in armonia al suo motto “Non Nobis Solum”, il contingente italiano della missione MISIN ha concluso un progetto CIMIC finalizzato al sostegno di due orfanotrofi presenti nella città di Niamey.

Il Comandante della missione, Generale di Brigata Aerea Marco Lant, e una rappresentanza del contingente in Niger sono stati accolti dal Pastore Moussa Hamani Ali, presidente dell’associazione che gestisce l’orfanotrofio “Le bon samaritain” al quale è stato donato cibo, materiale didattico e giochi, in favore dei circa 80 bambini accolti dalla struttura.

Il Pastore ha ringraziato l’Italia e la MISIN esprimendo profonda gratitudine per l’aiuto ricevuto durante il momento di difficoltà causato dal virus Covid-19.

Successivamente, una rappresentanza della missione italiana in Niger si è recata in visita presso l’orfanotrofio “Fraternité Notre Dame”, al quale, accolti da Suora Maria degli Angeli e da circa 50 bambini, sono stati donati aiuti umanitari e kit didattici per l’avvio del nuovo anno scolastico.

Suor Maria ha espresso parole di riconoscenza per il nostro Paese e i militari italiani, sottolineando la gioia dei bambini dell’orfanotrofio nell’aver ricevuto dei giochi, ausili educativi particolarmente apprezzati dai piccoli ospitati.

#UnaForzaperilPaese. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform