direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Missione in Kosovo: donati generi di prima necessità

DIFESA

I militari italiani della Missione NATO KFOR hanno donato generi di prima necessità alle famiglie piu’ bisognose del Kosovo occidentale.

PEĆ/PEJË (Kosovo) – I militari italiani del Regional Command West della Kosovo Force (KFOR) hanno concluso la consegna di circa 19 tonnellate di generi alimentari e di prima necessità alle famiglie più bisognose che vivono nella zona occidentale del Kosovo. La finalizzazione dell’iniziativa, finanziata dal Ministero della Difesa italiano, ha richiesto una approfondita valutazione delle necessità delle comunità kosovare e un’accurata analisi per individuare  le famiglie a cui donare i materiali.

Determinante il contributo dei volontari della Croce Rossa locale che hanno affiancato i militari italiani nella selezione delle collettività più bisognose e nella realizzazione del piano di distribuzione dei generi alimentari all’interno delle quindici municipalità che insistono nell’area di responsabilità del KFOR Regional Command West. Un ulteriore concreto gesto di solidarietà a sostegno della popolazione che ha visto protagonisti gli artiglieri del 5° reggimento “Superga” di Portogruaro al comando del Colonnello Gianluca Figus insieme al team di Cooperazione Civile Militare.

Alla missione NATO KFOR, comandata dal Generale di Divisione Franco Federici, sono affidati i compiti previsti dalla risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell’ONU 1244 del 1999 che consistono nel: garantire un ambiente sicuro in cui far progredire il dialogo tra Pristina e Belgrado, nell’assicurare la libertà di movimento alla popolazione locale e nel promuovere la convivenza interetnica. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform