direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Ministro Luciana Lamorgese: “Flussi migratori, argomento complesso che non ammette semplificazioni”

MINISTERO DELL’INTERNO

Alla presentazione del progetto F.A.S.I. finanziato da PON Legalità 2014-2020

ROMA –  Quello dei flussi migratori è “un argomento complesso che non ammette semplificazioni e va affrontato tenendo presente la sua complessità, ma non è una questione emergenziale, perché i numeri sono scesi notevolmente”.

Lo ha detto il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, all’incontro “Promuovere e integrare”, organizzato nella Sala Koch di Palazzo Madama su iniziativa dell’Ente Nazionale per il Microcredito in occasione della presentazione del Progetto F.A.S.I. “Formazione, autoimprenditoria e start-up per immigrati regolari” – finanziato con i fondi PON Legalità 2014-2020 – e della ricerca “Migrazioni e appartenenza religiosa” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

“Lo Stato – ha precisato il ministro – deve garantire un’esistenza dignitosa agli stranieri presenti sul nostro territorio, in un quadro che assicuri anche i diritti costituzionalmente garantiti ai quali deve corrispondere, per i cittadini stranieri come per quelli italiani, una serie di doveri stabiliti in modo da garantire un’ordinata convivenza civile”. Per il responsabile del Viminale, inoltre, bisogna “dedicare molta attenzione alle giovani generazioni. Ritengo che le seconde generazioni davvero possano costituire un punto di riferimento, ma devono sentirsi integrate, devono sentirsi parte di una comunità”. Al convegno hanno preso parte, tra gli altri, il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della  Conferenza Episcopale Italiana, Mario Baccini, presidente dell’Ente Nazionale per il Microcredito e il rettore dell’università Cattolica del Sacro Cuore, Franco Anelli. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform