direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Ministro Emma Bonino: Continuiamo a seguire con la massima attenzione la vicenda

CASO CRISTIAN D’ALESSANDRO

Russia: resta in carcere l’attivista italiano di Greenpeace. Il tribunale di Murmansk respinge il ricorso

Ministro Emma Bonino: Continuiamo a seguire con la massima attenzione la vicenda

 

ROMA – “Continuiamo a seguire con la massima attenzione il caso D’Alessandro. Dopo il respingimento il 15 ottobre del ricorso per ottenere la scarcerazione presentato dal connazionale, lo stesso giorno alle autorità russe è stato chiesto ufficialmente – da tutto il gruppo di Paesi con connazionali arrestati – un incontro al Ministero degli Esteri per avere un quadro aggiornato sul procedimento in corso. Oggi si è tenuta a Mosca una riunione dei vice capi Missione del gruppo UE per la protezione consolare, allargato alle Ambasciate degli altri Paesi i cui connazionali sono anch’essi detenuti a Murmansk. Durante l’incontro si è discusso dei passi congiunti da adottare nei prossimi giorni”. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri Emma Bonino a margine dell’audizione parlamentare in Senato.

La Farnesina ha inoltre “provveduto a sensibilizzare anche le autorità russe in Italia nel quadro di periodiche consultazioni bilaterali dedicate alle ‘sfide e alle minacce globali’”. “La famiglia D’Alessandro è tenuta costantemente aggiornata sugli sviluppi della vicenda” precisa il Ministero degli Esteri.  (Inform)
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform