direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Messaggio del Segretario di Stato Mihai Firică în occasione della XX Settimana della lingua italiana nel mondo

ROMANIA

BUCAREST (Romania) – Qui di seguito il testo del messaggio del Segretario di Stato romeno Mihai Firică în occasione della XX Settimana della lingua italiana nel mondo. Lo segnala l’Ambasciata d’Italia a Bucarest.

“Sono orgoglioso di poter inviare un messaggio di saluto e di augurio in occasione della XX Settimana della lingua italiana nel mondo, L’italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti, che si celebra dal 19 al 25 ottobre.

Quest’anno segnato dalla pandemia del Covid 19 che ancora condiziona pesantemente l’accesso a tutti i luoghi pubblici, compresi quelli in cui si articolano le celebrazioni previste dalla Settimana della lingua italiana nel mondo, seppure con le doverose restrizioni dovute all’emergenza sanitaria, acquistano un valore di testimonianza ancora piú intenso.

Ė un’occasione di condivisione che dimostra l’interesse per la lingua e la cultura italiana in tutto il mondo, rinnovata di anno in anno, grazie all’impegno del Ministero degli Affari Esteri, dall’Accademia della Crusca e, all’estero, dagli Istituti Italiani di Cultura, dai Consolati italiani, dalle cattedre di Italianistica attive presso le varie Università, dai Comitati della Società Dante Alighieri e da altre Associazioni di italiani all’estero, sotto l’alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Ė stata una settimana densa con lo stesso obiettivo: l’italianità nel mondo.

Un riconoscimento particolare è dovuto, dunque, a tutte le Ambasciate e Consolati italiani, che insieme a tutte le realtà locali rinnovano la sfida di raccontare il bello dell’Italia, unire e diffonderne la cultura, dalla letteratura ai dialetti di diverse aree geografiche, la musica, il ballo, il cibo e quest’anno il disegno e il fumetto, suscitando anche in queste condizioni il più vasto interesse”. (Mihai Firică, Segretario di Stato, Ministero della Cultura)

Inform

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform