direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Mci Germania-Scandinavia: il Consiglio di Delegazione allarga la partecipazione dei laici

FONDAZIONE MIGRANTES

FRANCOFORTE (Germania) – Il crescente coinvolgimento dei laici nelle responsabilità di gestione ecclesiale, ha portato il Consiglio di Delegazione delle Missioni Cattoliche Italiane in Germania e Scandinavia alla decisione di ampliare la partecipazione nel Consiglio stesso delle rappresentanze del laicato italiano. Tra le associazioni cattoliche il Consiglio di Delegazione  “ritiene utile che vengano coinvolte le Acli Germania, attraverso la presenza del rispettivo Presidente o di un suo rappresentante, e di un esponente dei Consigli Pastorali, al momento per esempio con la cooptazione di uno dei presidenti più presenti e attivi nelle videoconferenze di categoria, e successivamente, appena possibile, con la votazione diretta tra tutti i presidenti dei consigli pastorali”, riferisce una nota. Il Consiglio di Delegazione ha deciso inoltre di portare un contributo specifico al Convegno delle Mci europee che si svolgerà a Roma in novembre attraverso la preparazione di due documenti: uno sui cambiamenti in atto nelle diocesi in relazione alle Comunità d’altra madre lingua (affidato a Paola Colombo, Udep) e l’altro sulla situazione delle nostre Comunità Italiane in Germania (affidato al consigliere don Pierluigi Vignola). (Migrantes online/Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform