direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Maurizio Rinaudo, artista piemontese nel mondo

ITALIANI ALL’ESTERO

TORINO – Cuneese di origine, nato a Venasca, ultimo di sei figli in una famiglia di origine contadina che negli anni ’50 si trasferì nel Pinerolese dove Maurizio ha vissuto la sua vita professionale e famigliare e dove ha sviluppato il suo estro artistico. Oggi è un affermato e stimato artista contemporaneo, pittore e scultore le cui opere sono esposte nelle migliori gallerie d’arte di tutto il mondo, dalla California agli Emirati Arabi. Nel 1980 il primo lavoro negli Stati Uniti, dove oggi è apprezzato in particolare per la realizzazione delle dieci tele decorative della “Church of the Resurrection” di Escondido, nella Contea di San Diego, edificio di 2000 mq. con 1400 posti a sedere. La più imponente è il “Battesimo di Gesù”, una tela di 4 metri di larghezza e 9 di altezza, la cui realizzazione ha richiesto circa due anni di lavoro e oggi è meta continua di visitatori. Maurizio RINAUDO è molto noto anche in Brasile, a Osasco, la grande città gemellata con il piccolo paese omonimo di Osasco, in provincia di Torino, dove Maurizio vive, il paese di origine di Antonio Agù, fondatore della Osasco brasiliana. I proventi artistici sono destinati dall’artista ad una fondazione a supporto di necessità ospedaliere. (L.G.- Piemontesi nel mondo /Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform