direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Match Point”:  all’Istituto Italiano di Cultura di Londra la premiazione dei vincitori

ITALIANI ALL’ESTERO

Concorso per racconti inediti scritti in italiano da residenti nel Regno Unito promosso da Il Circolo in collaborazione con Londra Scrive. Con il patrocinio del Consolato Generale d’Italia a Londra e il supporto di The Italian Bookshop

 

LONDRA –  Si è svolta nella sede dell’Istituto Italiano di Cultura di Londra, la premiazione dei vincitori di Match Point, il concorso per racconti inediti scritti in italiano da residenti nel Regno Unito.

Il premio, il primo in assoluto del suo genere, è stato organizzato da Il Circolo – dinamica charity italiana attiva da venticinque anni nel Regno Unito in campo culturale, già organizzatrice di un importante programma di borse di studio – in collaborazione con Londra Scrive, la scuola di scrittura creativa fondata dallo scrittore Marco Mancassola. Il concorso ha avuto il patrocinio del Consolato Generale d’Italia a Londra, e il supporto di The Italian Bookshop.

Il nome Match Point si deve al tema della call letteraria, ispirata ad atmosfere sportive e, più in generale, all’idea di un metaforico “match point” della vita, momenti in bilico, scelte decisive.

La serata, aperta con i saluti di Katia Pizzi, direttore dell’Istituto, e di Simona Spreafico, presidente de Il Circolo, è stata poi condotta da Etta Carnelli De Benedetti – animatrice del book club de Il Circolo – e Marco Mancassola, che hanno illustrato i notevoli risultati del concorso.

Con oltre ottanta racconti partecipanti, Match Point ha mostrato la vitalità della scrittura degli italiani e italofoni del Regno Unito, il loro desiderio – ora più che mai – di raccontare e raccontarsi. La qualità dei testi ha favorevolmente impressionato la giuria, composta da professionisti della scrittura e dell’editoria: Olga Campofreda, Benedetta Cibrario, Isabella  d’Amico, Daniele Derossi, Marco Mancassola, Paolo Nelli, Caterina Soffici.

Dopo aver stilato una prima selezione di ventidue racconti, la giuria ha assegnato tre menzioni speciali alle storie scritte da Paolo Gerli, Francesco Sani ed Elettra Solignani.

Infine, i tre premiati: il terzo classificato è il racconto “Solo sole” di Danilo Tumminello. Il secondo classificato è “Un ristorante in King Street” di Marco Medugno. Entrambi ricevono un trofeo e un premio in denaro di £500.

Il primo classificato, vincitore di Match Point, è il racconto “Giallo e rosso” di Paola Usala, che  vince un trofeo e un premio di £1000. Incentrato sulla complessa vicenda di un pugile, il racconto  è  stato premiato con questa motivazione: “Per la potenza dell’immagine iniziale e delle seguenti; per il ritratto emotivo, il racconto della paura che abita il protagonista da bambino e da adulto; per la narrazione fluida da infanzia a età adulta, da passato a presente; per la forza delle scene sul ring; per l’atmosfera, la costruzione ben calibrata, l’assenza di tono  retorico”.

L’autrice vincitrice, Paola Usala, è sarda, ha una laurea in Lettere e vive nel Regno Unito dal 2009, a Edimburgo. Di sé dice che oltre a leggere letteratura e scrivere le piace ascoltare la pioggia sui vetri, “cosa che capita di frequente nella capitale scozzese’’. Con un altro testo, Usala quest’anno è stata anche finalista della call per racconti brevi organizzata dal Premio Calvino.

I tre racconti premiati, di cui durante la serata sono stati letti dei brani grazie alla voce dell’attore Alex Marchi, vincono inoltre una preziosa possibilità: un percorso di editing professionistico curato da Londra Scrive e, nelle prossime settimane, la pubblicazione sulle due riviste partner del concorso: la rivista di sport e cultura Ultimo Uomo e la rivista letteraria Cattedrale – Osservatorio del racconto.

La pagina di Match Point: http://matchpoint.ilcircolo.org.uk.

Il Circolo Italian Cultural Association (Il Circolo) è un ente di beneficenza registrato nel Regno Unito con sede a Londra, con l’obiettivo di promuovere la cultura italiana. Organizza eventi di raccolta fondi durante tutto l’anno per finanziare i propri progetti o progetti selezionati di altri enti. Il più importante degli eventi del Circolo è il suo popolare Bazar di Natale londinese. https://www.ilcircolo.org.uk/site/en/

Londra Scrive è la scuola di scrittura creativa in italiano a Londra, creata da Marco Mancassola in collaborazione con Italian Bookshop. Ha esordito nel 2017 e da allora non ha smesso di proporre corsi e seminari sui temi della scrittura narrativa, in presenza e online. https://www.londrascrive.co.uk/ (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform