direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Massimo Ungaro (Italia Viva): reclutare gli psicologi che servono a sostenere i più giovani nell’elaborazione di questo anno e mezzo di isolamento

PARLAMENTARI ELETTI ALL’ESTERO

ROMA – “Gli esperti non hanno dubbi, il prezzo della pandemia dal punto di vista psicologico è tutto sulle spalle dei più giovani. I lockdown, le limitazioni e l’isolamento hanno portato a un sempre maggiore deterioramento della salute mentale, soprattutto per adolescenti e più giovani – ha postato su Facebook il deputato di Italia Viva Massimo Ungaro, eletto all’estero nella ripartizione Europa -. In questi mesi non sono solo gli studi e le statistiche a restituire un bilancio preoccupante come dimostra il notevole aumento degli accessi in Pronto Soccorso per disturbi mentali, in particolare tentativi di suicidio o atti di autolesionismo. L’assenza di una rete sociale, in primis la scuola con la socialità che la caratterizza, così come il divieto di assembramento ha portato ad uno stravolgimento della quotidianità e del vissuto emotivo, una difficoltà che pesa sui giovani”.

“In queste ore il governo, riprendendo una misura introdotta in Francia dal governo Macron, ha inserito nel DL Sostegni bis un aumento dei fondi per reclutare sul territorio gli psicologi necessari per aiutare e sostenere i più giovani nell’elaborazione di questo anno e mezzo di limitazioni. Grazie ai vaccini  – ha concluso Ungaro -iniziamo a vedere la fine della fase più critica della pandemia e per questo è necessario aiutare tutti coloro che da questo periodo tremendo rischiano di subire strascichi pesanti”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform