direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Massimo Ungaro (Italia Viva): “Per decidere la politica fiscale l’Ue deve superare l’unanimità”

PARLMENTARI ELETTI ALL’ESTERO

ROMA – “La proposta della Commissione Europea di superare l’unanimità per le questioni di politica fiscale, adottando così un processo decisionale a maggioranza qualificata va nella giusta direzione. Una riforma di tale portata è certamente più democratica e contribuirebbe poi ad un coinvolgimento maggiore del Parlamento Europeo”.

Lo ha dichiarato il deputato eletto nella ripartizione Europa Massimo Ungaro (Italia Viva).

“Oggi più che mai – proprio per arrivare ad una politica fiscale unitaria – è necessario, in particolar modo rispondere alla frammentazione dell’imposizione diretta e combattere nel nostro continente evasione ed elusione fiscale: soprattutto evasione dell’IVA e dell’IVA transfrontaliera . Inoltre – ha concluso – , con un metodo di decisione a maggioranza qualificata, l’UE potrà creare i presupposti di iniziative comunitarie incisive, come ad esempio, la web tax finora arenatasi a causa del potere di veto dei singoli Stati”.  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform