direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Massimo Ungaro (Italia Viva): Italia e Regno Unito riconoscano reciprocamente i Green Pass emessi a seguito di una vaccinazione ottenuta con sieri riconosciuti da entrambi i Paesi

PARLAMENTARI ELETTI ALL’ESTERO

ROMA – “Perché l’Italia non riconosce il Green Pass del Regno Unito? La Francia lo fa già senza aspettare le indicazioni dell’Unione Europea, i Paesi quindi hanno le mani libere su questo. Credo che sia il momento che Italia e Regno Unito riconoscano reciprocamente i Green Pass emessi a seguito di una vaccinazione ottenuta con sieri riconosciuti da entrambi i Paesi”, ha postato su Facebook il deputato di Italia Viva Massimo Ungaro, eletto all’estero nella ripartizione Europa. “Si deve seguire l’esempio di Svizzera e Unione Europea  – ha concluso Ungaro – che dallo scorso 8 luglio riconoscono i Green Pass emessi dalle rispettive istituzioni”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform