direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Marcelo Carrara (Cgie/Maie) eletto presidente della Federazione delle Associazioni italiane di Mar del Plata

ITALIANI ALL’ESTERO

MAR DEL PLATA (Argentina) – Lo scorso lunedì 21 ottobre si è tenuta l’assemblea per rinnovare i vertici della Federazione delle Associazioni italiane di Mar del Plata e zone limitrofe, un’entità fondata a metà degli anni ’70 che ospita 21 associazioni italiane (indole regionale e anche generale) oltre ad avere altre istituzioni aderenti. Informa in un articolo ItaliaChiamaItalia.

Nell’ambito di questo rinnovamento democratico, è risultato eletto presidente Marcelo Carrara, consigliere Cgie del Maie e delegato dalla Società Italiana “Le Tre Venezie” di Mar del Plata, il quale, raggiunto telefonicamente da Italiachiamaitalia.it in Argentina, ha sottolineato gli obiettivi per cui lavorare nei prossimi due anni di mandato.  Carrara è un giovane dirigente politico formatosi, come tanti altri, sotto l’ala di Ricardo Merlo, presidente Maie e in questa legislatura Sottosegretario agli Esteri.

Secondo Marcelo è necessario prima di tutto “intensificare la presenza della comunità italiana in tutte le aree della società di Mar del Plata, incoraggiare l’approccio dei più giovani all’italianità in generale, promuovendo la loro partecipazione attraverso lo sport, la cultura, l’arte, la gastronomia e il mondo accademico”. Inoltre, – continua l’articolo di ItaliaChiamaItalia  – l’esponente del Maie e neo presidente della Federazione delle Associazioni italiane di Mar del Plata, va rafforzata “la presenza della lingua e della cultura italiana, promuovere dunque le condizioni necessarie per lo studio della lingua italiana nella città di Mar del Plata, per aumentare i corsi di italiano – conclude Marcelo Carrara – e il numero degli insegnanti ufficiali di italiano nella nostra città”(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform