direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

MAECI-MUR-CRUI: tirocini per studenti universitari presso Scuole italiane all’estero (Atene, Barcellona, Istanbul, Madrid, Parigi e Zurigo)

FORMAZIONE

 

ROMA – Online dal 18 novembre al 12 dicembre 2022 il bando MAECI-MUR-CRUI per 14 tirocini curriculari presso 6 Scuole italiane all’estero .

Il bando è aperto a studenti di laurea magistrale e ciclo unico di tutte le classi di laurea. Il tirocinio avrà durata trimestrale e si svolgerà in presenza da gennaio ad aprile 2023.

I tirocini proposti nel bando si svolgeranno, in particolare, presso i 6 Istituti statali omnicomprensivi con sede ad Atene, Barcellona, Istanbul, Madrid, Parigi e Zurigo.

I tirocinanti saranno impegnati nella realizzazione di attività di supporto alla didattica, ricerche, studi, analisi ed elaborazione di dati. Gli studenti potranno essere anche coinvolti nell’organizzazione di eventi ed assistere il personale del Maeci e delle Scuole nelle attività di proiezione esterna.

Candidature entro il 12 dicembre 2022. Le candidature devono essere inviate per via telematica collegandosi all’applicativo online al seguente indirizzo: https://tirocini.crui.it/. Il bando è disponibile sul sito della Fondazione Crui.

Il “Programma di tirocini MAECI-MUR-Università Italiane”, è frutto di una collaborazione fra il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, il Ministero dell’Università e della Ricerca e le Università Italiane, attraverso il supporto organizzativo della Fondazione Crui, per lo svolgimento di tirocini curriculari presso le Sedi scolastiche all’estero del Maeci. Il Programma si propone di integrare il percorso formativo universitario e far acquisire allo studente una conoscenza diretta e concreta delle attività istituzionali svolte dal Maeci presso le Scuole italiane all’estero. La rete delle Istituzioni scolastiche all’estero costituisce, si sottolinea nel bando,  una risorsa per la promozione della lingua e cultura italiane, nonché per il mantenimento dell’identità culturale dei figli dei connazionali e dei cittadini di origine italiana. Presenti in tutto il mondo, le Scuole italiane rappresentano uno strumento di diffusione di idee, progetti, iniziative, in raccordo con Ambasciate e Consolati e con le priorità della politica estera italiana. Le Scuole italiane, infine, sono spesso un punto di riferimento nei Paesi in cui operano, potendo produrre per l’Italia ritorni di lunga durata in tutti i settori: culturale, politico ed economico. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform