direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“L’odore del diavolo”, omaggio a fumetti ad Andrea Camilleri

CULTURA

Settimana della Lingua Italiana 2020

LONDRA (Regno Unito) – Un omaggio all’ideatore dell’amato Commissario Montalbano: quindici celebri fumettisti italiani e inglesi riuniti insieme per illustrare il racconto L’odore del diavolo di Andrea Camilleri.

È uno dei progetti dell’Istituto Italiano di Cultura di Londra per la Settimana della Lingua italiana nel Mondo 2020 (19-25 ottobre), dedicata a L’italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti.

L’odore del diavolo è un progetto ambizioso che celebra la vitalità della lingua italiana onorando l’opera letteraria di Camilleri: diretti da Massimo Fenati, fumettista italiano residente a Londra, quindici artisti hanno illustrato a più mani il racconto di Camilleri, pubblicato per la prima volta nel 1998 nella raccolta Un mese con Montalbano.

Attingendo alla sua esperienza nell’adattamento in graphic novel del romanzo best-seller di Simonetta Agnello Hornby La Mennulara, Fenati ha trasformato il racconto di Camilleri in una sceneggiatura a fumetti, incaricando ciascuno dei fumettisti coinvolti di disegnare una singola pagina.

Partecipano a L’odore del diavolo i più importanti fumettisti italiani della nuova generazione e alcuni tra i più noti illustratori britannici: Sergio Algozzino, Paolo Bacillieri, Alessandro Baronciani, Lorena Canottiere, Thomas Campi, Daniel Cuello, Matthew Dooley (vincitore del Bollinger Everyman Wodehouse Prize 2020), Gulio Macaione, Federico Manzone, Jon McNaught (celebre autore di romanzi grafici e collaboratore regolare di The London Review of Books e The New Yorker), Andrea Serio, Posy Simmonds, Alessandro Tota, Lucas Varela (illustratore argentino del FT Weekend Magazine). (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform