direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Lituania, “L’Italiano dei poeti”: il prof. Davide Castiglione intervista la poetessa Maddalena Lotter

CULTURA

Verso le Universiadi della Lingua italiana di Kaunas 2023

 

VILNIUS – Nell’ambito delle Universiadi della Lingua italiana di Kaunas 2023, venerdì 16 dicembre alle ore 17.00 (ora di Vilnius) si terrà online l’ultimo incontro del ciclo “L’Italiano dei poeti” : il prof. Davide Castiglione intervisterà la poetessa Maddalena Lotter a partire dal suo ultimo libro, Atlante di chi non parla (Aragno 2022). L’evento è segnalato dall’Ambasciata d’Italia in Lituania .

“L’Italiano dei poeti” è un ciclo di quattro incontri online di poesia contemporanea a cura di Davide Castiglione organizzati da Anils rete Mondo in occasione delle Universiadi della Lingua Italiana 2023 di Kaunas.

L’incontro, della durata di circa un’ora, consiste in una conversazione tra un moderatore e un poeta contemporaneo a partire dall’ultima raccolta da questi pubblicata, nonché da una lettura di testi rappresentativi che  verranno inoltrati agli iscritti subito dopo la registrazione insieme al link per partecipare all’evento.

L’iniziativa è rivolta tanto al pubblico italiano interessato alla poesia quanto agli studenti stranieri di lingua italiana, che potranno usufruire del supporto di un facilitatore linguistico.  Il pubblico sarà inoltre invitato a intervenire, via chat o in forma orale, con domande e riflessioni circa i temi e le forme dei libri presi in esame.

Le registrazioni degli incontri saranno disponibili sul canale YouTube di Davide Castiglione.

Maddalena Lotter è nata nel 1990 a Venezia. È curatrice della collana di poesia A27 (Amos Edizioni), insieme ai poeti Sebastiano Gatto e Giovanni Turra. Esordisce a 25 anni con la raccolta Verticale (collana gialla, LietoColle&pordenonelegge, 2015). Nel 2019 pubblica la silloge dal titolo Questioni naturali all’interno del XIV Quaderno italiano di poesia contemporanea (Marcos y Marcos) a cura di Franco Buffoni, con prefazione di Gian Mario Villalta. Nel 2022 pubblica il suo secondo libro: Atlante di chi non parla (collana i domani, Nino Aragno editore, Torino). Suoi testi sono raccolti anche in diverse antologie cartacee (Ladolfi, 2015; Osservatorio fotografico, 2016; LietoColle, 2018; Journal of Italian translations, 2018) e nei maggiori siti letterari italiani (Nuovi Argomenti, Nazione Indiana, Poesia di Luigia Sorrentino e altri). Vincitrice nel 2014 del Premio Teglio (cat. under 40) e nel 2016 del Premio Fiumi. Finalista nello stesso anno al Premio Carducci, con Daniele Gorret e Vivian Lamarque. Fa parte del Comitato del Premio internazionale Amos per la cultura, inaugurato nel 2020 a Venezia con l’assegnazione del premio allo scrittore Daniele Del Giudice.

Davide Castiglione è professore associato in Stilistica all’Università di Vilnius in Lituania, dove si è trasferito nel 2016 dopo aver conseguito un dottorato all’Università di Nottingham. È autore di tre libri di poesia:  Per ogni frazione (Campanotto, 2010, segnalazione Premio Montano 2011), Non di fortuna (Italic Pequod 2017), e Doveri di una costruzione (Industria&Letteratura 2022). Poesie singole sono inoltre apparse su riviste e litblog. Come studioso, ha pubblicato la monografia Difficulty in Poetry: a Stylistic Model (Palgrave 2019) e vari articoli scientifici sulla lingua della poesia e su questioni di teoria letteraria. Come studioso, ha pubblicato la monografia Difficulty in Poetry: a Stylistic Model (Palgrave 2019) e vari articoli scientifici sulla lingua della poesia e su questioni di teoria letteraria. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform