direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’IIC di Haifa organizza una serie di conferenze intitolata “Il potere politico e la società in alcune opere italiane. Da Monteverdi a Luigi Nono”

APPUNTAMENTI

Si svolgeranno online a cura del prof. Massimo Acanfora Torrefranca. Il primo incontro il 10 novembre su “Tosca” di Giacomo Puccini

HAIFA – L’Istituto Italiano di Cultura di Haifa organizza la serie di conferenze intitolata “Il potere politico e la società in alcune opere italiane. Da Monteverdi a Luigi Nono”, che si svolgeranno online e in lingua ebraica e italiana, a cura del prof. Massimo Acanfora Torrefranca.

L’opera italiana, drammatica o buffa, commedia o tragedia, si è sempre focalizzata sui conflitti fra individui. Individui di alto lignaggio, in genere. Conflitti che riguardano per lo più il contrasto fra appartenenza sociale, ideologica, politica, famigliare, da un lato; e sentimenti, dall’altro. In questa variazione continua su pochi temi drammaturgici, l’opera italiana ha rivestito a volte valenze politiche indirette o simboliche. In alcuni casi, tuttavia, i contrasti politici spesso insanabili fra persone, classi e poteri diversi è posto al centro della scena. Talvolta in modi sorprendenti e sempre con efficacia fuori del comune, grazie alla mano congiunta di librettisti d’eccezione e di compositori in grado di tradurre quei conflitti e quei pesi immensi nei termini specifici ai vari linguaggi coinvolti: la messa in scena, i testi verbali, le risoluzioni o soluzioni musicali. Questo breve ciclo affronta sotto un’angolatura e una prospettiva particolari alcune capolavori del teatro musicale italiano, dal 1600 fino quasi ai giorni nostri.

Il programma della serie prevede: “Tosca” di Giacomo Puccini il 10 novembre; “Don Carlos” di Giuseppe Verdi l’8 dicembre; “Il prigioniero” Luigi Dallapiccola il 5 gennaio; “Simon Boccanegra” Giuseppe Verdi il 9 febbraio; “L’intolleranza 1960” di Luigi Nono il 9 marzo; “L’incoronazione di Poppea” di Claudio Monteverdi il 6 aprile.

È necessario iscriversi inviando un’email all’indirizzo iichaifa@esteri.it e si riceverà il link per l’incontro Zoom. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform