direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Libano, missione UNIFIL: croce commemorativa italiana per gli alti ufficiali dei Caschi Blu stranieri

MINISTERO DELLA DIFESA

 

NAQOURA – Si è svolta presso il Quartier Generale di Naqoura, sede del Comando United Nations Interim Force in Lebanon (UNIFIL), la cerimonia di consegna della croce commemorativa nazionale per la partecipazione a operazioni di pace, conferita dall’Italian Senior National Rapresentative (IT-SNR) e J5 Chief della forza ONU, Colonnello Alberto Guaccio, a due Caschi Blu, alti ufficiali dello Staff del Comando UNIFIL. Alla cerimonia hanno preso parte il Comandante dell’Unifil Sector West, Generale di Brigata Massimiliano Stecca, oltre ad una rappresentanza di personale militare multinazionale e nazionale del Comando UNIFIL. In particolare, a ricevere l’onoreficienza, il Brigadier Generale francese Hubert Gomart, Capo di Stato Maggiore della missione UNIFIL e il Colonnello Royo Garcia spagnolo, Sottocapo di Stato Maggiore Opertativo del Comando UNIFIL, quale segno di attestazione della particolare vicinanza e dell’alta considerazione mostrata nei confronti delle Forze Armate italiane, nell’attuare predisposizioni che hanno permesso ai Caschi Blu italiani di poter operare nell’ambito delle proprie competenze esercitando una leadership riconosciuta e apprezzata dai paesi partner della missione e che conferma il contingente italiano elemento chiave per il processo di pace nel sud del Libano. Nello spirito di condivisione del mantenimento della pace e l’assistenza alla popolazione libanese, l’evento consolida gli stretti legami di cooperazione e sinergia con i diversi paesi che contribuiscono alla missione UNIFIL, contributo che vede l’Italia tra i maggiori provider di forze militari impiegate nel Libano Meridionale. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform