direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Le sentinelle del Creato in Basilicata sul Messaggero di sant’Antonio di marzo

EDITORIA

Il mensile francescano ripercorre il cammino di Antonio lungo la penisola a 800 anni dal suo arrivo. Ogni mese una regione toccata dal Santo e un tema a lui caro che la contraddistingue

PADOVA – Si parla del Creato, la nostra casa comune, e della sua custodia nello speciale di 12 pagine del «Messaggero di sant’Antonio» dedicato alla Basilicata, nuova “tappa” a marzo di quel cammino ideale che ripercorre i “Passi di Antonio” lungo la nostra penisola a 800 anni dal suo arrivo. «Liberata dal rapporto di proprietà, la creazione diventa, paradossalmente, metafora della ricomposizione, del ricongiungimento, della fraternità. Anche con chi deve ancora venire, le generazioni future, a nome e per conto delle quali noi abbiamo ricevuto in deposito tutto questo ben di Dio», commenta fra Fabio Scarsato, direttore responsabile della rivista, in “Due passi nel bosco”, introduzione alle pagine sulla Basilicata. «All’interno di questo paesaggio così percepito e vissuto, ognuno di noi può riconoscere tutte le creature nel loro esistere, e contemporaneamente intravedervi la loro origine divina, rispettare e accogliere il loro “essere” prima del loro “essere utili”, senza l’ossessione di costi, ricavi, proprietà. L’approccio di lode e meraviglia, di gratitudine e riconoscenza è perciò il primo “gesto” ecologico antoniano e francescano».

Con servizi, interviste, approfondimenti, il mensile antoniano declina il grande tema dell’ecologia integrale in questa regione «bellissima e martoriata» dal punto di vista ambientale, per dirla con le parole di uno dei protagonisti di questo viaggio, don Giuseppe Ditolve, ex parroco di Pisticci Scalo oggi alla guida della parrocchia di San Giuseppe Lavoratore nel quartiere ex Snam, in prima linea nella difesa del Creato. (Alessandra Sgarbossa – Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform