direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Le politiche sanitarie dopo l’emergenza al centro del dibattito online di questa settimana

FESTIVAL DELL’ECONOMIA

TRENTO – Le politiche sanitarie, dopo l’emergenza Coronavirus, sono al centro del dibattito che verrà sviluppato in settimana al Festival dell’Economia online. Due in particolare gli appuntamenti dedicati alla salute. Mercoledì 24 giugno, alle ore 18.00, Tito Boeri, direttore scientifico del Festival, dialogherà con Raffaella Sadun, professoressa di amministrazione d’impresa alla Harvard Business School, sulle lezioni da trarre dalla gestione dell’emergenza COVID sul management della sanità e in particolare degli ospedali. Mentre giovedì 25 giugno, alle ore 15.00, il professore e consigliere del ministro della Salute per l’emergenza Covid-19, Walter Ricciardi e il professore di Scienza delle Finanze, Gilberto Turati, discuteranno di politiche sanitarie incalzati dalle domande di Laura Berti, giornalista scientifica del Tg2.

Ecco il programma fino al 27 giugno:

23 giugno – ore 11.00

Appunti per la ripartenza

Innocenzo Cipolletta, coordinatore del Comitato Editoriale del Festival, e Maria Patrizia Grieco, Presidente Banca Monte dei Paschi di Siena, dialogano sulle sfide che deve affrontare l’Italia per attrarre maggiori investimenti dall’estero, su come capitalizzare le piccole e medie imprese, sull’importanza che l’agile-working e le politiche di conciliazione hanno per la formazione delle future classi dirigenti, sempre più orientate a una parità di genere.

24 giugno – ore 18.00

L’economia ai tempi del Covid (evento Live)

Il direttore scientifico del Festival dialoga con Raffaella Sadun, professoressa di amministrazione d’impresa alla Harvard Business School sulle lezioni da trarre dalla gestione dell’emergenza COVID sul management della sanità e in particolare degli ospedali.

25 giugno – ore 15.00

Intersezioni (evento Live)

Cosa possiamo imparare dalla pandemia di coronavirus in termini di politiche sanitarie ed economia della sanità? Il professore e consigliere del ministro della Salute per l’emergenza Covid-19, Walter Ricciardi, e il professore di Scienza delle Finanze, Gilberto Turati, ne discuteranno incalzati dalle domande di Laura Berti, giornalista scientifica del Tg2.

26 giugno – ore 10.00

Cineconomia

Marco Onado presenta “Parasite” di Bon Joon-ho

Primo film non in lingua inglese ad aggiudicarsi l’Oscar. Affronta, con toni che sfumano dalla commedia nella tragedia, il problema della disuguaglianza nei paesi avanzati, che non solo ha causato la Grande Crisi Finanziaria, ma si è aggravato negli anni successivi e renderà molto dura la ripresa dopo la profonda recessione provocata dal Covid-19.

27 giugno – ore 10.00

Archivio

Joseph Stiglitz

INET Lecture: La grande frattura: nuove prospettive sulla disuguaglianza e su come ridurla (2015)

Gli Stati Uniti sono diventati uno dei paesi più disuguali del mondo. Contrariamente a quanto si dice spesso, anche l’uguaglianza delle opportunità è oggi più lontana negli Stati Uniti che in altri paesi avanzati. Le forze del mercato (tecnologia e globalizzazione) hanno giocato un ruolo importante in queste dinamiche. Ma la politica non ha fatto nulla per impedire l’esplosione delle disuguaglianze, un fenomeno tutt’altro che inevitabile. Una lezione, quella del professore di Economia e Storia alla Northwestern University, estremamente attuale che può darci preziose informazioni sugli errori da non commettere in futuro.

Tutte le conferenze sono visibili sul sito e sui canali Facebook e Instagram del Festival.www.festivaleconomia.it  

I canali social. Twitter: @economicsfest – Facebook @festivaleconomiatrento – Instagram: @festivaleconomia. (fm/Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform