direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Le iniziative segnalate dal Consolato d’Italia a Basilea

APPUNTAMENTI

Domani all’Università cittadina la conferenza “Lingue, comunicazione e identità nell’era globale” a cura di Antonio Loprieno, organizzata dall’Associazione svizzera per i rapporti culturali ed economici con l’Italia

 

BASILEA – Il Consolato d’Italia a Basilea segnala gli appuntamenti in programma per le prossime settimane e fino all’inizio del mese di marzo.

Previsto domani, martedì 30 gennaio alle ore 18.25 presso l’Università di Basilea (Kollegienhaus – aula 118 – Petersplatz 1), la conferenza “Lingue, comunicazione e identità nell’era globale” a cura di Antonio Loprieno e organizzata dall’Associazione svizzera per i rapporti culturali ed economici con l’Italia (Asri); seguirà il 31 gennaio alle ore 19.30 presso la Allg. Lesegesellschaft (Münsterplatz 8), il concerto del pianista Sebastiano Brusco, organizzato dalla Società Dante Alighieri (Ingresso libero).

Sabato 3 febbraio, alle ore 19.30, e domenica 4, alle ore 16.30, è in programma la commedia teatrale “Letto a due piazze” presso la Missione Cattolica Italiana di Basilea (Rümelinbachweg 14), mentre il 6 febbraio alle ore 19 presso Soho (Steinenvorstadt 54), si svolgerà l’evento intitolato “Design your own success in LifeScience” con Mayank Chaubey, PhD e Edita Orascanin, Sr. LS Consultant a Randstad Professionals, promosso da Aperoand con il patrocinio del Consolato.

Sabato 10 febbraio alle ore 10.30 presso l’Università di Basilea si segnala la presentazione del libro di Guido Giovannini “Hitler dagli occhi di un bambino” con lettura di brani e proiezione video, mentre alle ore 19 è prevista presso Kuspo a Pratteln (Oberemattstrasse 12) la 42°Festa dell’Arancia organizzata dalla Famiglia Siciliana di Pratteln con la partecipazione dell’artista Sasà Salvaggio.

Nel Centro Parrocchiale Schallen (Hauptstrasse 17) a Möhlin è in programma venerdì 16 febbraio alle ore 19.30 un incontro con il console di Basilea Michele Camerota su informazioni relative al voto all’estero e ai servizi consolari, organizzato dal Circolo Acli e dalla Colonia Libera di Möhlin, mentre il 17 febbraio, alle ore 10 e domenica 18, alle ore 16 presso la Kirchgemeindehaus St. Johannes di Basilea (Mühlhauserstrasse 145) è previsto lo spettacolo “Anche le befane sbagliano…”, favola di Renzo Noberini, organizzato dalla Filodrammatica “La scintilla” della Chiesa Evangelica di lingua italiana (ingresso libero).

Il 25 febbraio alle ore 12 presso il Quartiertreffpunkt LOLA di Basilea (Lothringerstrasse 63) si segnala “Nachmittag all’Italiana. Spaghettata a favore dei terremotati del centro Italia”, organizzata dalla Colonia Libera Italiana di Basilea con il patrocinio del Consolato, mentre il 27 febbraio alle ore 19.30 presso la Allg. Lesegesellschaft si svolgerà l’incontro “Fruttero & Lucentini” con il critico letterario Domenico Scarpa, organizzato dalla Società Dante Alighieri.

Infine, sabato 3 marzo alle ore 19.30 e domenica 4 alle ore 16.30 presso la  Kronenmattsaal di Binningen (Kronenweg 16) andrà in scena “Filumena Marturano” di Edoardo De Filippo, a cura della compagnia Teatro Primo Sole. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform