direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Le iniziative di formazione a cui collabora il Centro studi e ricerche Idos

ALTA FORMAZIONE

Documentazioni e docenze ai Master sui diversi aspetti delle migrazioni nelle Università di Roma e Modena e alla Scuola estiva promossa a Genova dal Centro Studi Medì

 

ROMA – Il Centro studi e ricerche Idos partecipa ad una serie di iniziative di formazione che si svolgono alle Università di Roma e Modena e in collaborazione con il Centro studi Medì a Genova.

All’Università di Tor Vergata viene segnalato il Master di secondo livello MEDIM “Economia, Diritto ed Intercultura delle Migrazioni”, coordinato da Enzo Rossi, che è anche membro del Comitato scientifico del “Dossier Statistico Immigrazione”. Il Centro Idos, partener dell’iniziativa insieme al CREG/Centro di Ricerche Economiche e Giuridiche dell’Università, partecipa al Comitato scientifico e si fa carico delle docenze e degli stage. Per informazioni e iscrizioni: www.economia.uniroma2.it/dei/default.asp?a=1599.

All’Università Sapienza il Master di II livello in “Migration and development”, diretto da Umberto Triulzi, corso post-lauream professionalizzante, che ha l’obiettivo di formare esperti del fenomeno migratorio. Si tratta della nuova edizione del Master diretto per più di dieci anni da Maria Immacolata Macioti, membro del Comitato scientifico del “Dossier Statistico Immigrazione”, al quale Idos collabora con le docenze e fornendo documentazione formativa. Per informazioni: www.migrationanddevelopment.it. Segnalato nella stessa Università anche il Master di primo livello “Religioni e mediazione culturale”, diretto da Sergio Botta e coordinato da Paolo Naso, a cui Idos collabora occupandosi in particolare della formazione degli stagisti. Per informazioni: www.dipscr.uniroma1.it/master-religioni-e-mediazione-culturale.

All’Università di Roma Tre c’è invece il Master di I livello in Educazione Interculturale, diretto da Massimiliano Fiorucci, svolto in modalità didattica blended (a distanza e in presenza), cui Idos collabora con documentazione e attività di docenza. Per informazioni: www.creifos.org.

All’Università di Modena e Reggio Emilia viene segnalato il Master interculturale di primo livello nel campo della salute, del welfare, del lavoro e dell’integrazione, diretto da Aldo Tomasi, con responsabile scientifico e didattico e referente Bruno Ciancio (anche qui documentazione e docenza). Per informazioni: www.unimore.it/didattica/smaster.html?ID=67.

Infine, segnalata la collaborazione con la Scuola Estiva di Sociologia delle Migrazioni diretta da Maurizio Ambrosini e promossa dal Centro Studi Medì, insieme alla rivista “Mondi migranti”. Nel 2015 i corsi si svolgeranno dal 22 al 26 giugno. Per informazioni: www.csmedi.com. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform