direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Le comunità di italiani nell’Europa sudorientale: webinar il 9 giugno

ITALIANI ALL’ESTERO

Saranno presentati i risultati del progetto di ricerca realizzato da Eurac Research con il contributo dell’Unità di Analisi, Programmazione, Statistica e Documentazione Storica del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

 

ROMA – Giovedì 9 giugno si  terrà il webinar “Le comunità di italiani nell’Europa sudorientale: status culturale ed economico, ruolo delle donne e sviluppo sostenibile” presenterà i risultati del progetto di ricerca realizzato da Eurac Research con il contributo dell’Unità di Analisi, Programmazione, Statistica e Documentazione Storica del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Il webinar sarà proposto sulla piattaforma Zoom, ore 14.

Gli interventi verteranno sulle dinamiche identitarie e culturali della storia più recente e l’attuale status culturale, ed il ruolo economico delle comunità di italiani in aree di insediamento meno note dell’Europa sudorientale quali Slavonia e Moslavina (Croazia), Bosnia Erzegovina, Montenegro e Romania, con uno sguardo particolare al ruolo delle donne e al quadro degli obiettivi dello sviluppo sostenibile (SDGs). Vi sarà inoltre un approfondimento sul ruolo e le potenzialità del Turismo delle Radici tra il Nordest italiano e l’Europa sudorientale.

Il programma

“Le comunità di italiani nell’Europa sudorientale: status culturale ed economico, ruolo delle donne e sviluppo sostenibile” | 09.06.2022, 14:00-16:15 (CET)

Ore 14:00 Benvenuto e saluti istituzionali – Günther Rautz e Alice Engl, Istituto sui diritti delle minoranze di Eurac Research

Lara Lanzarini, Consigliera, Unità di Analisi, Programmazione, Statistica e Documentazione Storica del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Ore 14:15 Le comunità italiane in Bosnia Erzegovina e Slavonia/Moslavina: attività culturali e discorsi identitari (1995-2018) – Marco Abram, Osservatorio Balcani Caucaso Transeuropa/Centro per la Cooperazione Internazionale (OBCT-CCI)

Ore 14:30 I principali risultati della ricerca empirica sullo status culturale ed economico, il ruolo delle donne e gli obiettivi dello sviluppo sostenibile in Moslavina e Slavonia (Croazia), Bosnia Erzegovina, Montenegro e Romania – Alexandra Tomaselli, Istituto sui dritti delle minoranze di Eurac Research

Ore 14:45 Il turismo delle radici come opportunità per ripensare le relazioni dell’Italia con le sue comunità all’estero – Giovanni Maria De Vita, Consigliere d’Ambasciata, Coordinatore delle attività per gli italiani all’estero concernenti turismo delle radici, iniziative culturali pluriennali e promozione sui media del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Ore 15:00 Belluno-Croazia tra storia e scenari futuri: dall’emigrazione al turismo delle radici – Toni Ricciardi, Associazione Bellunesi nel Mondo

Ore 15:15 Il turismo come opportunità di sviluppo sostenibile tra Nordest italiano ed Europa sudorientale: il ruolo delle comunità italiane – Caterina Ghobert e Francesco Bocchetti, Associazione Trentini nel Mondo

Ore 15:30 Dibattito e domande dal pubblico

Ore 16:00 Chiusura e saluti

Questo il link per registrarsi (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform