direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Laura Garavini (Pd) sull’approvazione dell’emendamento alla Legge sulla Brexit

BREXIT

“Con questo voto i componenti della Camera dei Lord hanno dimostrato saggezza e rispetto per i diritti acquisiti delle persone”

 

ROMA – “Mi auguro che il Governo May eviti inutili bracci di ferro sulla pelle degli europei che vivono nel Regno Unito, e dei britannici che vivono nell’Ue. Spero che alla Camera dei Comuni si confermi prossimamente l’ottimo voto uscito dalla Camera dei Lord, che tutela i cittadini europei nel Regno Unito. A prescindere da una ‘hard’ o ‘soft’ Brexit, le persone non vanno mai usate come merce di scambio”. Lo dice Laura Garavini, della presidenza del Pd alla Camera dei Deputati, commentando il voto della Camera dei Lord che condiziona l’inizio del processo britannico di uscita dall’Ue alla presentazione di un piano su come tutelare i cittadini europei nel Regno Unito. “Ha prevalso la ragione”, precisa la deputata eletta nella ripartizione Europa aggiungendo: “Con l’approvazione dell’emendamento alla Legge sulla Brexit la Camera dei Lord mostra il cartellino giallo al Governo May. Ora la Legge dovrà tornare alla Camera dei Comuni per essere approvata o nuovamente emendata. Con questo voto i componenti della Camera dei Lord hanno dimostrato saggezza e rispetto per i diritti acquisiti delle persone”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform