direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Laura Garavini (Pd, ripartizione Europa) sulla riforma del Senato

ITALIANI ALL’ESTERO

L’esponente democratica soddisfatta anche per l’introduzione del voto per corrispondenza agli studenti Erasmus

ROMA – Laura Garavini, deputata eletta per il Pd nella ripartizione Europa, si dichiara soddisfatta per il voto del Senato sulle disposizioni per il superamento del bicameralismo perfetto, la riduzione del numero dei Parlamentari, il contenimento dei costi delle istituzioni, la soppressione del Cnel e la revisione del titolo V della Costituzione. Si tratta – scrive Garavini nella sua ultima Newsletter – di “una riforma attesa da più di trent’anni” e che con il voto del Senato dei giorni scorsi “è praticamente realtà”. “Il numero dei senatori viene ridotto ad un terzo: solo 100 senatori composti da 74 consiglieri regionali, 21 sindaci, 5 senatori nominati dal capo dello Stato – afferma l’esponente democratica, chiarendo come il “Senato avrà competenze soprattutto sulle leggi che riguardano le regioni e gli enti locali”. Tra le novità di rilievo, Garavini richiama anche l’introduzione del voto per corrispondenza agli studenti Erasmus, un risultato per cui ribadisce di essersi impegnata in prima persona in questi ultimi anni. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform