direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Laura Garavini (Pd, ripartizione Europa) annuncia un’interrogazione sul questionario diffuso in alcune scuole britanniche

CAMERA DEI DEPUTATI

“Grave” la suddivisione di “italiani”, “altri italiani”, “napoletani” e “siciliani”: la deputata dem chiede che “si faccia chiarezza”

 

ROMA – Laura Garavini, deputata eletta per il Pd nella ripartizione Europa, annuncia la presentazione di un’interrogazione, sottoscritta insieme ai colleghi Alessio Tacconi e Gianni Farina (Pd, ripartizione Europa) e rivolta al Ministero degli Affari esteri, riguardante il questionario diffuso in alcune scuole del Regno Unito richiedente l’indicazione della provenienza geografica dei connazionali, suddivisi in “italiani”, “altri italiani”, “napoletani” e “siciliani”.

“Sembra un brutto scherzo, se non fosse che si tratta di un questionario passato fra le mani di centinaia di giovani italiani che studiano nel Regno Unito. Chissà cosa avranno provato i nostri ragazzi davanti all’alternativa di doversi descrivere come etnicamente napoletano, siciliano, altro italiano o italiano – si domanda Garavini, ribadendo la gravità di quanto avvenuto.

L’esponente democratica, pur apprezzando le prese di distanza espresse dal Foreign Office in proposito, sottolinea la necessità di “fare chiarezza su questo episodio”, anche alla luce delle criticità che emergono in un’Europa alle prese con l’emergenza migratoria. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform