direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Laura Garavini (PD): “É assurdo dire che Verdini, ammesso volesse candidarsi all’estero, uscirebbe favorito da una sua eventuale candidatura. Semmai è vero il contrario”

LEGGE ELETTORALE

 

 

ROMA – In una nota la deputata Laura Garavini, dell’Ufficio di presidenza del Pd alla Camera, smentisce l’ipotesi che la riforma elettorale ‘Rosatellum’ contenga una norma “salva Verdini”. A tal proposito la Garavini ricorda come gli italiani all’estero abbiano nella circoscrizione Estero la possibilità di votare con le preferenze. “É assurdo dire – afferma la deputata del Pd eletta nella ripartizione Europa-  che Verdini, ammesso volesse candidarsi all’estero, uscirebbe favorito da una sua eventuale candidatura. Semmai è vero il contrario. Gli italiani all’estero in tutte le tornate elettorali passate hanno confermato di essere fortemente di centro sinistra. E le destre, nel voto all’estero, hanno sempre preso molto meno voti del centro sinistra. Allora se la destra vuole che Verdini non venga eletto, ecco che lo può candidare all’estero. In ogni caso – continua la Garavini – come Partito democratico escludiamo la candidatura di soggetti che non siano iscritti all’Aire, proprio perché, a differenza degli altri partiti che hanno voluto inserire questa clausola nella legge elettorale, siamo fortemente convinti che gli italiani nel mondo siano al meglio rappresentati da chi li conosce bene, perché all’estero ci vive”.

“Questa rettifica normativa – conclude Laura Garavini – non ci preoccupa. É prassi in Germania, in Gran Bretagna ed in molti altri sistemi elettorali stranieri prevedere la possibilità di essere candidato in collegi diversi da quello di residenza. Anzi sfidiamo le forze politiche a dimostrare nei fatti il loro interesse per gli italiani all’estero, nella misura in cui candidino  solamente soggetti residenti all’estero”. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform