direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’ambasciatrice slovena per il Kosovo visita il contingente del RC-W

DIFESA

L’ambasciatrice Minca Benedejčič al Regional Command West di KFOR per il futuro impiego sloveno nei Balcani

 

BELO POLJE (Kosovo) L’ambasciatrice slovena per il Kosovo, Minca Benedejčič, ha fatto visita alla base Camp Villaggio Italia, sede del Regional Command West (RC-W) di KFOR dove attualmente è impegnato anche il Contingente Sloveno nell’operazione NATO “Joint Enterprise”.

L’ambasciatrice, accompagnata dalla figlia Živa Benedejčič, è stata ricevuta dal Comandante di RC-W, Colonnello Marco Javarone del Reggimento Artiglieria Terrestre “A Cavallo” della Brigata Pozzuolo del Friuli.

La visita ha visto l’ambasciatrice partecipare ad un ”office call” con il Colonnello Javarone in cui si è discusso del futuro impiego dei militari sloveni nei Balcani e ad un pranzo durante il quale la Benedejčič ha espresso parole di ringraziamento ed apprezzamento per la meritoria opera svolta dal Contingente multinazionale.

KFOR resta concentrata sull’attuazione quotidiana del suo mandato al fine di contenere e prevenire i danni che potrebbero minacciare la sicurezza dei cittadini kosovari e la loro libertà di movimento, in conformità a quanto indicato dalla risoluzione dell’ONU 1244 del 1999, che autorizza il mandato della NATO in Kosovo. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform