direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’Ambasciatrice a Washington Zappia al Gala Dinner annuale di AmCham Italia

EVENTI

Italia partner affidabile per gli USA in tutti i settori, in presenza di catene del valore globali sempre più complesse

WASHINGTON (USA) – “Questo 2021, in cui ricorre il 160 anniversario delle nostre relazioni diplomatiche, è stato particolarmente significativo per l’amicizia tra Italia e Stati Uniti, tanto sul piano bilaterale quanto nello scenario globale” ha rilevato l’Ambasciatrice d’Italia negli USA intervenendo in video all’apertura del XV Transatlantic Award Gala Dinner di AmCham Italia.

“Nella congiuntura attuale, cruciale tanto dal punto di vista sanitario, quanto da quello economico” ha evidenziato, “Italia e Stati Uniti sono tra le economie che stanno crescendo in modo piu’ forte e resiliente e ci sono tutte le condizioni per rafforzare ancora di più le nostre eccellenti relazioni commerciali”. Nel valorizzare le iniziative in atto che rafforzano la competititività dell’Italia, dal PNRR al Patto per l’Export alla campagna di Nation branding beIT lanciata dal Ministro Di Maio, l’Ambasciatrice ha ricordato la crescita del 22% dell’interscambio tra Italia e Stati Uniti nei primi nove mesi del 2021 e l’incremento degli investimenti diretti reciproci, rappresentati dalle aziende premiate da AmCham. Ha valorizzato anche il dinamismo delle start-up italiane negli USA, che troveranno nell’Italian Innovation and Culture Hub che verrà presto inaugurato a San Francisco, un luogo di incontro con un ecosistema fertile come la Silicon Valley. “L’Italia è un partner affidabile per gli Stati Uniti in tutti i settori, in presenza di catene del valore globali sempre più complesse”, ha chiosato l’Ambasciatrice.

All’evento, ospitato dal Presidente di AmCham Luca Arnaboldi, hanno partecipato il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini, il Ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti (in video-collegamento) e l’Incaricato d’Affari dell’Ambasciata degli Stati Uniti a Roma, Thomas Smitham. Nella serata sono state premiate da AmCham KKR, Diasorin, Spezia, Eni, Coca-Cola, De’Longhi, Apple, CNH Industrial, Ali Group e AGC Biologics. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform