direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’ambasciatore d’Italia Massari alla cerimonia di apertura della Summer School “Green Energy Managment: energy solutions for sustainable environment”

FORMAZIONE

Alla Baku Higher Oil School

Internazionalità, green economy e sviluppo sostenibile

BAKU (Azerbaigian) – L’Ambasciatore Augusto Massari ha preso parte nei giorni scorsi alla cerimonia di apertura della Summer School “Green Energy Management: energy solutions for sustainable environment”, iniziativa proposta dall’Università degli studi di Milano-Bicocca, in partenariato con la società italiana Maire Technimont e ospitata dalla Baku Higher Oil School (BHOS).

La Summer School dell’Università Milano-Bicocca, giunta alla sua nona edizione, ha l’obiettivo di approfondire le tematiche di green energy e protezione ambientale, a livello globale ma con un focus anche regionale. La cerimonia di apertura è stata aperta dal saluto inaugurale del Rettore della Baku Higher Oil School (BHOS) Elmar Gasimov, che ha evidenziato il ruolo rilevante ricoperto dall’Azerbaigian nello sviluppo dell’industria petrolifera mondiale, seguito dall’intervento dell’Ambasciatore Augusto Massari, il quale ha omaggiato il lavoro svolto finora dalla BHOS e rimarcato lo sviluppo e la diffusione sempre più preponderante di tematiche quali la green economy, l’economia circolare e la ricerca di nuove fonti di energia sostenibile al fine di preservare il patrimonio ambientale comune dell’umanità. Ha preso in seguito la parola il Dr. Niccolò Heilpern, responsabile di Maire Tecnimont in Azerbaigian, principale sostenitore della Summer School, e la Professoressa Silvani Stefani, coordinatrice del programma GEM (Green Economy Management) dell’Università di Milano Bicocca.

Alla Summer School, che si conclude il 24 settembre, partecipano 39 studenti provenienti da 9 Paesi diversi, con una maggioranza di ragazzi italiani (29). Gli studenti sono ospitati all’interno del nuovo campus della BHOS. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform