direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’Ambasciata d’Italia in Lussemburgo ha organizzato il concerto del Maestro Andrea Coen con letture dell’Attore Edoardo Coen dedicato a Pier Paolo Pasolini e a Johann Sebastian Bach

RETE DIPLOMATICA

 

LUSSENBURGO  Nell’ambito delle celebrazioni del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, ricorrenza proposta dall’Italia nel contesto del programma Anniversari 2022-2023 dell’UNESCO,  l’Ambasciata d’Italia in Lussemburgo ha organizzato un concerto di musica classica curato e diretto dal Maestra Andrea Coen, clavicembalista, pianista e musicologo italiano, abbinato ad  una serie di letture eseguite dall’attore Edoardo Coen e tratte dai più significativi scritti dell’intellettuale bolognese.

“Abbiamo sviluppato insieme con il Maestro Coen questo progetto intitolato l’insistance du chant amoureux” ha detto l’ambasciatore d’Italia Diego Brasioli, “per offrire una lettura  originale di alcuni dei più acuti testi pasoliniani dedicati all’estetica, accompagnati dall’esecuzione musicale che si focalizza sui concetti più rilevanti espressi da Pasolini, profondo osservatore dei mutamenti socio-culturali della sua epoca, che amava la musica di Johann Sebastian Bach, avendola studiata a fondo e utilizzandone molti brani nei suoi film più  memorabili, da Accattone al Vangelo secondo Matteo. Lo spettacolo si svolge nella prestigiosa cornice del Conservatorio della Città di Lussemburgo,  dinanzi ad un pubblico cosmopolita composto da connazionali e stranieri, appassionati cultori  della lingua italiana e della musica.(Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform