direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’Ambasciata d’Italia in Kazakhstan segnala le iniziative organizzate per la XXI Settimana della lingua italiana nel mondo

RETE DIPLOMATICO-CONSOLARE

NUR-SULTAN – Si sono svolte in Kazakhstan numerose iniziative per le celebrazioni della XXI Settimana della lingua italiana nel mondo, che hanno avuto come tema “Dante l’Italiano” in occasione del 700° anniversario della scomparsa del Sommo Poeta.

Il programma elaborato dall’Ambasciata d’Italia a Nur-Sultan in collaborazione con atenei italiani e kazaki si è concentrato sull’influenza esercitata dal grande poeta italiano nella letteratura kazaka moderna e contemporanea. Questo argomento, collegato ad una riflessione sull’universalismo e la modernità della poesia dantesca, è stato al centro di un seminario realizzato in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari di Venezia e la Nazarbayev University di Nur-Sultan.

Il noto italianista Giuseppe Patota, ordinario presso l’Università Sapienza di Roma, ha tenuto una lezione agli studenti di alcuni atenei di Almaty dedicata al ruolo centrale di Dante e della sua produzione poetico-letteraria nella formazione della lingua italiana.

Seminari, incontri e lezioni tematiche sono stati organizzati, con il coordinamento dell’ufficio culturale dell’Ambasciata e il contributo dei lettori ivi operanti, presso gli atenei ‘Al Farabi’ di Almaty e – A. Zhubanov’ di Aktobe, così come presso il Ginnasio 199 di Almaty, unica istituzione scolastica del Paese ad avere l’italiano come materia obbligatoria nel piano di studi. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform