direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’Ambasciata d’Italia in Austria segnala l’edizione 2020 del Premio per ricercatori e scienziati italiani che operano l’estero

RETE DIPLOMATICA

Il termine ultimo per la presentazione delle candidature di ricercatori e scienziati italiani che operano in Austria è fissato al 6 settembre 2020

VIENNA – L’Ambasciata d’Italia a Vienna segnala l’edizione 2020 del premio per ricercatori e scienziati italiani che operano all’estero – Italian Bilateral Scientific Cooperation Award – promosso dal 2016 dal Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale.  Il premio è destinato a eminenti scienziati italiani che nello svolgimento di attività di ricerca all’estero abbiano dato un contributo di rilevanza nel settore della scienza e della tecnologia, promuovendo così i rapporti di collaborazione scientifico-tecnologica dell’Italia con l’estero e con le organizzazioni internazionali. L’edizione 2020 del premio sarà assegnato durante la riunione annuale degli addetti scientifici e spaziali prevista nel mese di novembre 2020. I candidati dovranno essere segnalati da personalità scientifiche o rappresentanti di istituzioni accademiche e/o di ricerca del Paese in cui il candidato lavora. Il premio consisterà in una medaglia ed un diploma del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Il termine ultimo per la presentazione delle candidature di ricercatori e scienziati italiani che operano in Austria è fissato al 6 settembre 2020. Ulteriori informazioni: bando (in lingua inglese); nomination form. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform