direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La Vice Ministra Del Re ha aperto alla Camera dei Deputati il convegno “Migrazione, accoglienza, inclusione, co-sviluppo. Il ruolo delle diaspore med-africane in Italia”

FARNESINA

La Vice Ministra Del Re ha annunciato una sua prossima visita nei Paesi del Sahel

ROMA – La Vice Ministra degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Emanuela Del Re ha aperto, il 14 marzo presso l’aula dei Gruppi parlamentari alla Camera dei deputati, il convegno “Migrazione, accoglienza, inclusione, co-sviluppo. Il ruolo delle diaspore med-africane in Italia”.

Promosso dal Centro italiano per la pace in Medio Oriente (Cipmo) in partnership con il centro studi e rivista Confronti, all’evento hanno partecipato anche il presidente di Cipmo, Janiki Cingoli e il direttore di Confronti, Claudio Paravati. Il convegno ha dato voce innanzitutto alle organizzazioni diasporiche, alle loro istanze e alle loro concrete esperienze sul terreno, cui i rappresentanti delle istituzioni nazionali e locali sono chiamati a dare risposta, e si propone di creare canali di contatto e di comunicazione tra le diverse istituzioni nazionali e locali, le cui iniziative talora procedono in parallelo

“C’è una tendenza internazionale irreversibile della quale la politica deve tenere conto: la comunità a cui si appartiene non è necessariamente quella di residenza. Il ponte che le diaspore creano tra mondo di origine e mondo di residenza permette un passaggio fluido a livello politico, economico e sociale. La politica deve partire dalla risorsa rappresentata dal doppio senso di appartenenza delle comunità diasporiche, che ci aiutano a conoscere meglio la vastità del mondo”- ha detto la Vice Ministra nel suo intervento di apertura. “Diaspora è casa – ha sottolineato Del Re – Le diaspore sono ampie, e fanno parte ormai della nostra comunità. Occorre comunicare un messaggio positivo su di esse” e contribuire “a una nuova narrazione, cercando di raggiungere tutti quelli che non si preoccupano di informarsi e di mettere in discussione le loro posizioni”. La Vice Ministra ha infine annunciato una sua prossima visita nei Paesi del Sahel. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform