direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La presidente Elisabetta Casellati: un pensiero e un ringraziamento alle nostre donne e ai nostri uomini in divisa

MEMORIA

Ieri al Senato un minuto di raccoglimento per ricordare le vittime dell’attentato di Nassiriya, avvenuto 16 anni fa

ROMA – La presidente del Senato, Elisabetta Casellati, ha fatto osservare ieri pomeriggio nell’Aula di Palazzo Madama un minuto di raccoglimento per commemorare i 19 militari italiani rimasti uccisi nell’attentato avvenuto 16 anni a Nassiriya, in Iraq. “Fu l’attacco più grave subito dai nostri militari impegnati nelle missioni di pace nelle aree di crisi. Un tributo di sangue pesantissimo – ha ricordato Casellati – che il nostro Paese ha dovuto pagare alla causa della pace, della libertà e della sicurezza dei popoli. I civili e i soldati che persero la vita a Nassiriya sono caduti per la Patria che non possiamo e non dobbiamo mai dimenticare”. “Nella giornata dedicata al ricordo dei caduti militari e civili nelle missioni internazionali e a pochi giorni da un altro agguato che, sempre in Iraq, ha coinvolto operatori delle nostre Forze Speciali, è doveroso – ha rilevato Casellati – rivolgere un pensiero e un ringraziamento alle nostre donne e ai nostri uomini in divisa che, con coraggio e dedizione, mettono a rischio la propria vita pur di salvaguardare e affermare i diritti delle comunità oppresse nelle zone di guerra di tutto il mondo”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform