direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“La memoria dello specchio. Storie e immagini di migrazione di ieri e di oggi”

MIGRAZIONI

Un libro di Davide Rosso

 

PEROSA ARGENTINA (Torino) – “La memoria dello specchio Storie e immagini di migrazione di ieri e di oggi”: nel libro  di Davide Rosso (LaReditore, 2022) la memoria dello specchio è una narrazione che parte da immagini e impressioni rimaste all’autore da alcuni viaggi fatti per lavoro in Cechia, Argentina, Albania, Germania, Finlandia.

Sono rappresentazioni quasi fotografiche che “dialogano” e si confrontano con storie di migrazioni di persone delle valli Chisone, Germanasca e Pellice, di piemontesi emigrati in Liguria o in Russia, di francesi di ritorno dall’Algeria e di italiani migrati in Sud Africa. Racconti veri, rappresentativi di una realtà che va oltre il particolare e che guarda al generale.

“In un tempo in cui il tema migratorio diventa oggetto di scontro e di strumentalizzazione, piuttosto che di riflessione, Davide Rosso – sottolinea nell’introduzione il direttore del Museo Nazionale dell’Emigrazione Italiana Pierangelo Campodonico  -, ha il coraggio di ribadire che la migrazione è qualcosa che accompagna sempre la vita degli uomini e delle donne.

Non esiste una migrazione nobile… Chi parte, che parta per scelta o necessità, affronta un viaggio esistenziale che lo porterà a confrontarsi con genti e situazioni diverse, spesso inaspettate. Ad affrontare la diversità della lingua, della religione, delle condizioni economiche e anche quella di genere… Per tutti e per tutte, la migrazione è un viaggio esistenziale che ci porta a confrontarci con l’alterità”.

Davide Rosso, semiologo e giornalista, è direttore della Fondazione Centro Culturale Valdese e componente del direttivo del Museo regionale dell’emigrazione dei Piemontesi nel mondo.

Tra le sue pubblicazioni: Compartir benditiones, esperienza di viaggio nella diaconia valdese rio platense (Alzani 2009); Una storia al contrario (LaReditore 2017); mmagini di Resistenza Le fotografie dal 1943 al 1945 del comandante Ettore Serafino (LaReditore 2020); Henry Arnaud. Immagini di un valdese non valdese (Claudiana 2021) (Inform)

 

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform