direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La fregata “Nave Carabiniere” lascia l’Australia

MARINA ITALIANA

Prima dell’ultima tappa a Melbourne la nave italiana aveva fatto tappa a Perth, Adelaide e Sydney

 

MELBOURNE – La fregata “Nave Carabiniere” ha lasciato l’Australia dal porto di Melbourne sabato scorso. L’unità della Marina Militare è un prodotto all’avanguardia della cantieristica nazionale, equipaggiato con sistemi ad altissima tecnologia per la guerra ai sommergibili. Nella metropoli australiana, sono stati in molti a poter salire a bordo, tra gli addetti ai lavori, i connazionali e i semplici appassionati di navigazione. Proficua è stata la visita di cortesia al sindaco di Melbourne, che si è dimostrato molto interessato alla configurazione della nave; toccante, invece, la cerimonia di deposizione di quattro corone al monumento ai caduti, avvenuta alla presenza di alcune decine di ex- marinai ed altri ex-combattenti emigrati in Australia dopo aver compiuto il servizio militare in Italia. Momento cardine della visita è stato un ricevimento a bordo venerdì sera: i centoventi ospiti, fra cui membri del Parlamento Federale e di quello Statale, operatori del settore della cantieristica, membri delle Forze Armate locali e rappresentanti della collettività, hanno tutti apprezzato convintamente la possibilità di vedere da vicino quello che il console generale a Melbourne Marco Maria Cerbo, ha definito un vero e proprio “gioiello tecnologico”. Prima di attraccare a Melbourne, la fregata italiana aveva fatto tappa a Perth, Adelaide e Sydney, dove aveva accompagnato la visita istituzionale del ministro della Difesa Roberta Pinotti.  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform