direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La Farnesina ricorda Raffaello a 500 anni dalla morte

EVENTI

ROMA – Il 6 aprile del 1520 muore a Roma Raffaello Sanzio, uno dei geni del Rinascimento.

Nel cinquecentenario dalla morte, in attesa che i luoghi della cultura riaprano e che si possa tornare a vedere le opere d’arte dal vivo, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e la Rete degli Istituti Italiani di Cultura nel mondo celebrano il Maestro attraverso numerose iniziative multimediali accessibili online.

È da oggi disponibile sul canale YouTube della Farnesina una collezione di video di approfondimento dedicati alla figura del Maestro del Rinascimento: “Raffaello 500: Maestro Universale”.

In tale collezione, sarà possibile visionare i trailer delle due mostre itineranti “Raffaello Opera Omnia” e “Magister Raffaello”; dieci “video pillole” di studiosi ed esperti di Raffaello dedicati ad aspetti meno noti del Maestro; tre visite virtuali gentilmente concesse dalle Scuderie del Quirinale, dedicate a Villa Madama, alla passeggiata nella mostra Raffaello 1520-1483 allestita presso le Scuderie e un video che ne racconta la genesi e gli obiettivi, nelle parole di Mario De Simoni,  Presidente e Amministratore Delegato di Ales e Presidente delle Scuderie del Quirinale.

Per visualizzare la playlist su YouTube – Condividi usando gli hashtag #Raffaello500 e #Raffaello2020. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform