direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La Divina Commedia Satellitare di Santiago Espeche

SOCIETA’ DANTE ALIGHIERI

A Palazzo Firenze dal 21 novembre

 

ROMA – S’inaugura mercoledì 21 novembre alle ore 18,30 – nella Galleria del Primaticcio, Sala Walter Mauro di Palazzo Firenze – La “Divina Commedia Satellitare” di Santiago Espeche. La mostra sarà aperta tutti i giorni da lunedì al venerdì fino al 7 dicembre 2018 (dalle ore 11 alle ore 19).

La mostra “Divina Commedia Satellitare” consiste nell’esposizione di immagini satellitari della terra, intervenute in modo artistico sui seguenti supporti: tre libri contenenti fotografie stampate in grande formato (42×60 cms) che raccontano visivamente diversi frammenti della Divina Commedia di Dante: Inferno, Purgatorio e Paradiso.; tre opere di videoarte realizzate a partire dall’animazione delle opere che compongono i libri, con musica originale e narrazioni e voci cantate, riprodotte in 3 tv con auricolari; un’opera fotografica a muro.

“Guardando la terra dall’alto, ho trovato schizzi dipinti dal tempo. Sono immagini della natura. Mascherate immaginarie dal immaginario del padre Dante. Inferno, Purgatorio e Paradiso.Qui, sulla terra, visti nel silenzio, visti dallo spazio” (Santiago Espeche).

In occasione dell’inaugurazione del 21 novembre avrà luogo una performance di 3 minuti che consisterà nella proiezione dei suddetti video come sfondo sui quali l’attore/cantante Iván Espeche interpreterà un brano specificamente scelto per la serata. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform