direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Kosovo: taglio del nastro per la nuova struttura del campo sportivo

DIFESA

Inaugurata la nuova struttura polifunzionale nella scuola elementare “Azem Bejta” in Grabanice

GRABANICE (Kosovo) – Il Comandante del Regional Command West, Colonnello Francesco Maioriello, ha inaugurato un nuovo campo da basket presso la scuola primaria “Azem Bejta” in Grabanice. Grazie a questo progetto della Cooperazione Civile Militare CIMIC gli studenti potranno utilizzare questa struttura e proporre alle nuove generazioni la cultura dello sport e la socializzazione. ll supporto alla popolazione, ed ai giovani studenti, realizzato grazie ai fondi della Difesa Italiana, è una delle attività che si affianca al mantenimento della libertà di movimento, alla protezione del monastero di Decane, nonché alla condotta di pattuglie congiunte con le forze di sicurezza kosovare (joint patrol), sincronizzate con le Forze Armate Serbe (synchronized patrol), rispettivamente in prossimità e lungo la linea di demarcazione amministrativa tra il Kosovo e la Serbia.

“Attraverso questo progetto, intendiamo assistere il sistema scolastico Kosovaro nel suo impegno per lo sviluppo culturale e sociale della regione. In particolare, grazie a questo progetto, finanziato dalla Difesa italiana, gli studenti potranno usufruire di questa nuova struttura per praticare pallavolo e basket “, ha dichiarato il Comandante del RC-W. L’Assessore all’istruzione di Klina, Enver Gashi, e il preside della scuola e tutti gli studenti, hanno voluto ringraziare tutto il personale del contingente italiano. Al termine della cerimonia di inaugurazione il Comandante ha voluto simbolicamente alzare la prima “palla a due” della partita di basket. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform