direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

KFOR: a Camp Film City avvicendamento al Comando di Battaglione

DIFESA

Il Ten. Col. Sirianni cede il comando al Ten. Col. Amoroso

PRISTINA (Kosovo) – Si è svolta nei giorni scorsi a Camp Film City a Pristina, in Kosovo, la cerimonia di avvicendamento del Comandante dell’Intelligence, Surveillance and Reconnaissance Battalion (ISR BN), nell’ambito dell’Operazione Joint Enterprise.

Il Tenente Colonnello Gianpiero Sirianni, proveniente dal 33˚Reggimento EW, ha lasciato il comando dell’Unità dopo un periodo di 6 mesi, durante il quale l’ISR BN è stato protagonista di molteplici attività di raccolta informativa che hanno contribuito al mantenimento della libertà di movimento e di un ambiente sicuro e protetto in Kosovo, ovvero il core business della missione KFOR.

Il Tenente Colonnello Giovanni Amoroso, effettivo al 13˚Reggimento HUMINT, assumerà il comando della prestigiosa unità, guidandola attraverso gli impegni e le sfide future nel complesso contesto operativo kosovaro.

I due reggimenti sopra citati sono inquadrati nella Brigata Informazioni Tattiche dell’ Esercito, la quale fornisce il personale specialistico che ricopre i principali incarichi all’interno della ISR Battalion.

La cerimonia è stata presieduta dal Comandante di KFOR, Generale di Divisione Ferenc Kajari, che ha ringraziato il Comandante cedente e tutti i soldati dell’ISR BN per la professionalità, lo spirito di abnegazione dimostrato e l’impegno profuso durante l’intero mandato, evidenziando come la specifica produzione Intelligence sia stata aderente alle necessità informative dei comandi superiori.

Il Com KFOR ha inoltre rivolto i migliori auguri al nuovo Comandante dell’ISR BN, che si accinge a proseguire il percorso segnato dai suoi predecessori.

Nell’Intelligence, Surveillance and Reconnaissance Battalion, istituito nel 2016, sono integrate unità d’élite degli eserciti di 9 nazioni diverse, che si occupano di raccogliere informazioni utili ad identificare possibili minacce alla sicurezza del personale di KFOR e a supportare le azioni decisionali dei Comandanti. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform