direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Italiani in Portogallo, volo speciale di rientro di Neos Air il 15 aprile

RETE DIPLOMATICA

LISBONA – Un volo commerciale speciale diretto Lisbona – Porto – Roma – Milano, operato da Neos Air il 15 aprile, è stato istituito per il rientro degli italiani in Portogallo grazie all’impegno dell’Ambasciata d’Italia a Lisbona e del Maeci. Il volo partirà da Lisbona alle ore 9.35 del 15 aprile, farà poi scalo a Porto, da dove partirà alle ore 11.15 per Roma e poi Milano. Il relativo biglietto è acquistabile direttamente tramite il sito della compagnia Neos (https://www.neosair.it/) al prezzo di 440 euro. In proposito, si segnala che l’Ambasciata non potrà fornire informazioni circa prenotazioni e disponibilità di posti, essendo tutto il processo gestito autonomamente dalla compagnia stessa, alla quale andranno rivolte eventuali domande. Per chiunque intenda procedere con il rimpatrio, oltre a raccomandare il rispetto rigoroso di tutte le prescrizioni di carattere sanitario emanate dalle autorità portoghesi, si attira l’attenzione sulle recenti normative italiane di cui si chiede di prendere attenta visione. Esse regolano in modo stringente i requisiti che bisogna possedere per essere autorizzati all’ingresso nel Paese. In particolare si invita a prendere attenta visione di quanto riportato nell’apposita sezione sul sito dell’Ambasciata d’Italia a Lisbona  (cittadini italiani in rientro dall’estero, normative che regolano il rimpatrio), dove si specifica tra le altre cose che l’entrata in Italia è consentita solo per motivi di lavoro, salute o assoluta urgenza. Si ricorda infine l’obbligo di disporre dei modelli stampati di autocertificazione, inerenti i motivi del viaggio e gli spostamenti all’arrivo in Italia, che saranno oggetto di un primo controllo dalla compagnia Neos all’imbarco, nonché di uno successivo dalle autorità competenti italiane, all’arrivo. Tali disposizioni e modelli sono consultabili e scaricabili dal sito dell’Ambasciata, nelle due pagine dedicate all’emergenza Coronavirus e alle normative che regolano il rimpatrio. Anche il sito del Ministero degli Affari Esteri fornisce utili indicazioni al link: 

https://www.esteri.it/mae/it/ministero/normativaonline/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti/focus-cittadini-italiani-in-rientro-dall-estero-e-cittadini-stranieri-in-italia.html (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform