direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Italia-Romania: rinnovato Protocollo di cooperazione sanitaria

ESTERI

 

BUCAREST – L’Ambasciatore d’Italia in Romania, Alfredo Durante Mangoni, e il Ministro della Sanità romeno, Alexandru Rafila, hanno rinnovato presso l’Ospedale di cardiochirurgia pediatrica d’urgenza “Marie Curie” di Bucarest il Protocollo di cooperazione tra il Ministero della Salute romeno, Gruppo San Donato di Milano, Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo e Associazione Inima Copiilor.

L’accordo di cooperazione, dal 2013 a oggi, ha consentito di operare circa 1.500 bambini con malformazioni cardiovascolari a Bucarest, Iasi, Cluj-Napoca e Timisoara. Il rinnovo del Protocollo ha inoltre esteso la cooperazione alla oncoematologia, ponendo le basi per la realizzazione di interventi di trapianto del midollo.

L’Ambasciatore Durante Mangoni ha sottolineato l’importanza del partenariato italo-romeno in ambito sanitario e l’utilità di un suo rafforzamento, anche alla luce del Memorandum firmato lo scorso febbraio dai Ministri Speranza e Rafila. L’Ambasciatore ha inoltre sottolineato l’interesse italiano per le prospettive di collaborazione nell’ambito del PNRR della Romania, al quale imprese ed enti italiani sono in grado di fornire un ampio contributo in termini sia di sviluppo delle strutture e dei servizi sanitari che di capacità tecniche e gestionali. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform