direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Istituto per la BioEconomia: due assegni di ricerca per progetto Senegal

CNR

I bandi si chiuderanno il prossimo 30 novembre

 

ROMA – L’Istituto per la BioEconomia (Cnr-Ibe) offre due assegni di ricerca nell’ambito del programma di formazione e ricerca avviato in Senegal in collaborazione con l’Istituto Senegalese di Ricerca Agricola.

L‘attività rientra nel Programma nazionale per gli investimenti in agricoltura e nel Programma agricolo Italia-Senegal, importante esempio – sottolineano dal Cnr –  di cooperazione internazionale che ha l’obiettivo di contribuire all’eliminazione delle condizioni di povertà  estrema e fame delle regioni dell’Africa dell’Ovest attraverso l’aumento delle produzioni agricole, il miglioramento dei redditi delle popolazioni rurali e la promozione dello sviluppo economico locale.

Gli assegni di ricerca

– Un assegno di ricerca professionalizzante sul tema “Rafforzamento della comunicazione a supporto delle attività di ricerca e trasferimento tecnologico in ambito agricolo e di sviluppo rurale nelle regioni di Sedhiou e Kolda e del Bacino delle Arachidi (regioni di Thies, Diourbel e Fatick)”, sotto la responsabilità scientifica del dott. Patrizio Vignaroli. Le attività potranno prevedere lo svolgimento di missioni all’estero, anche di lunga durata (superiori ai due mesi), nelle zone interessate dal Progetto: in tali regioni, infatti, il progetto mira allo sviluppo della filiera orticola e dell’arboricoltura grazie alla realizzazione di 400 ettari di perimetri irrigui a goccia e la creazione di un Centro Servizi e Formazione. L’assegno, della durata di un anno, è rivolto a laureati in Scienze Agrarie, Agrarie Tropicali, Forestali ed Ambientali, o in Scienze della Comunicazione, o in Scienze Politiche conseguito secondo la normativa in vigore anteriormente al D.M. 509/99, oppure della Laurea Specialistica/Magistrale (D.M. 5 maggio 2004) e di curriculum professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca; la sede di svolgimento sarà presso l’Istituto di BioEconomia – sede di Firenze o sede di Roma.

–  Un assegno di ricerca professionalizzante sul tema  “Miglioramento della sostenibilità ambientale e socio-economica della filiera risicola e orticola in Senegal nelle regioni della Casamance (Sedhiou e Kolda) e del bacino Arachidi (Thiès, Diourbel e Fatick) mediante l’introduzione di pratiche agricole innovative e il rafforzamento delle capacità tecniche e imprenditoriali dei produttori locali”, sotto la responsabilità scientifica del dott. Patrizio Vignaroli. La sede delle attività di ricerca sarà presso l’Istituto di BioEconomia di Firenze con missioni anche di durata superiore a due mesi in Senegal nelle zone interessate dal Progetto. Nelle regioni di Sedhiou e Kolda,  in particolare, il progetto mira allo sviluppo rurale dall’adattamento al cambiamento climatico dei sistemi di produzione risicola gestiti dalle donne. Entrambi i bandi scadono il 30 novembre 2019. (Per i bandi si veda  il sito del Cnr). (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform