direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Iniziato il giro del Laboratorio itinerante per le scuole curato dall’Associazione Bellunesi nel Mondo con il contributo della Regione

ASSOCIAZIONI

 

“Prima Guerra Mondiale. Movimenti nelle retrovie. Occupazioni, migrazioni, emancipazioni”

 

BELLUNO – E’ iniziato il giro del laboratorio itinerante sulla Grande Guerra curato dall’Associazione Bellunesi nel Mondo, con il contributo della Regione Veneto.

“Prima Guerra Mondiale. Movimenti nelle retrovie. Occupazioni, migrazioni, emancipazioni”, questo il titolo del lavoro che, attraverso una serie di pannelli tematici, un breve filmato e una guida sintetica, ha l’obiettivo – spiega l’Abm – di gettare uno sguardo sulle “retrovie” dell’evento che cambiò il corso della storia, facendo osservare agli studenti delle scuole la guerra del ’14-’18 da un insolito punto di vista. Il conflitto, infatti, ebbe – ricorda l’Abm – un peso enorme anche sulla popolazione civile, soprattutto nel Nord-Est d’Italia, dove gli eventi bellici condizionarono profondamente la vita di paesi e città, con imponenti fenomeni demografici nelle retrovie e nelle zone prossime al fronte, con carestie, fame, pandemie e paralisi economiche, con lo stretto contatto forzato tra “invasi” e “invasori”, con l’incontro culturale e linguistico tra italiani provenienti da varie regioni, con profondi e decisivi mutamenti sociali, culturali ed economici.

La prima tappa è la scuola media “Zanon” di Castion, dove il laboratorio è stato messo a disposizione degli alunni dal 10 dicembre al 15 gennaio. Dal 18 al 23 gennaio il laboratorio passerà alla scuola media “Ricci” a Belluno, mentre dal 5 al 21 febbraio sarà allestito presso la sala “Don Tamis” ad Agordo, a disposizione delle scuole del territorio locale e della comunità.

Per richiedere il laboratorio e per avere informazioni, è possibile contattare gli uffici dell’Associazione Bellunesi nel Mondo al numero 0437 941160 oppure scrivere un e-mail a info@bellunesinelmondo.it. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform