direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Iniziativa del Ctim in difesa di Balbo Drive a Chicago

ITALIANI ALL’ESTERO

Il presidente, Vincenzo Arcobelli, annuncia un convegno storico-culturale sul contributo dell’aviazione italiana all’ingegneria e al progresso

 

CHICAGO – Il Comitato tricolore per gli italiani nel mondo segnala il successo dell’iniziativa di delegati e simpatizzati del Ctim di Chicago in difesa della strada cittadina intitolata a Italo Balbo (Balbo Drive), dopo che un membro del consiglio municipale aveva proposto di cambiarne l’intitolazione a favore di Ida Wells, leader afro-americana per i diritti civili e contro il razzismo.

“Grazie al pronto intervento dei delegati e simpatizzanti del Ctim, Vaniglia, Di Piero, Allegrini e Di Frisco della coalizione civica italo americana, si è potuti arrivare ad un compromesso e far decidere dal consiglio della Città di dedicare la strada di Congress Parkway a Ida Wells, lasciando per il momento Balbo Drive – si legge nella nota diffusa in proposito.

A rallegrasi della decisione è in particolare il presidente del Ctim, Vincenzo Arcobelli, che rileva tuttavia come “non bisogna abbassare la guardia perchè prima o dopo – sostiene – qualche consigliere potrebbe ritornare all’attacco con la solita proposta di rinominare la strada o di spostare la statua di Italo Balbo”. “Appena poche settimane fa, personalmente, avevo depositato una corona di fiori al monumento di Balbo per onorare l’impresa della prima trasvolata oceanica ed il coraggio degli aviatori italiani – aggiunge Arcobelli, segnalando la raccolta firme in difesa di Balbo Drive organizzata dal Ctim in occasione delle celebrazioni della Festa della Repubblica italiana. Arcobelli annuncia infine la sua partecipazione ad un convegno storico-culturale organizzato dal Ctim sulla storia dell’aviazione italiana, sull’impresa di Balbo e sul contributo all’ingegneria e al progresso degli aviatori italiani nel mondo. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform