direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Iniziativa del Comites di Dortmund per promuovere la partecipazione al voto previsto il 3 dicembre prossimo

ITALIANI ALL’ESTERO

Un video con il comico di Zelig Vincenzo Albano racconta alle giovani generazioni cosa fanno i Comitati

DORTMUND – “Tu lo sai cosa sono i Comites?”. Con questa domanda parte il video voluto dal Comites di Dortmund e realizzato da Vincenzo Albano, comico dello Zelig, per raccontare alle nuove generazioni cosa fanno i comitati che dal 1985 sono organismi di rappresentanza degli italiani all’estero, in vista delle elezioni previste il 3 dicembre prossimo.

La campagna informativa parla dell’importanza di essere rappresentati come italiani che vivono in un altro Paese e non dimenticano la propria identità, ma nello stesso tempo invita a partecipare al voto e a candidarsi per essere parte attiva dei Comites nei rapporti con Ambasciate e Consolati, operando per l’integrazione della comunità italiana residente all’estero.

Il concept creativo, che è stato studiato per parlare ad un pubblico giovane, parte da un atteggiamento tipicamente italiano come quello di gesticolare che, grazie a una serie di gag, viene trasformato da Vincenzo Albano in un tutorial sull’uso delle mani al posto della parola. Ne è stata fatta anche una versione stampa.

Il video sarà diffuso on line, proprio per il target cui si riferisce, con una pianificazione sui principali social (Facebook, Instagram, Youtube) e a supporto è stata lanciata anche una campagna adwords su Google. L’obiettivo è fare informazione sulle attività dei Comites e cercare di invogliare i giovani non solo a votare alle elezioni del 3 dicembre, ma anche a presentare delle liste di candidati per entrare in questi organismi a sostegno degli interessi delle comunità all’estero.

Per vedere il video: https://www.youtube.com/watch?v=vNhKcPxQF6Q&t=1s. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform