direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Inas Cisl UK augura un Buon 2020 insieme!

PATRONATI

LONDRA – Il 2020 è appena iniziato e noi di INAS CISL UK non potevamo non dire due parole sull’anno appena trascorso e sulle aspettative per quello in corso.

Il 2019 è stato un anno impegnativo per gli italiani in UK. L’incertezza per la Brexit e le numerose richieste di Settled e Pre Settled Status ci hanno tenuti impegnati più del solito ma la voglia, sempre forte, di aiutare i nostri connazionali non ci ha fatto mai mollare e abbiamo dato il massimo per soddisfare tutte le richieste pervenute in varie parti dell’Inghilterra. Durante il 2019 sono raddoppiati, rispetto all’anno precedente, gli incontri fuori dagli uffici, vi abbiamo raggiunto in Scozia, Liverpool, Manchester, Dover, Hitchin e altre zone limitrofe.

Nel 2020 vogliamo dare di più! Se vivete in zone lontane dai nostri uffici, contattateci e cercheremo di organizzare un incontro nella vostra area.

Parlando di Brexit, il 31 Gennaio dovrebbe essere la data definitiva di uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. Si avrà poi fino a Giugno 2021 per effettuare la domanda di Settled e Pre Settled status. Per chi non avesse già provveduto ad effettuare la richiesta e volesse la nostra assistenza, basta chiamare l’ufficio più vicino a voi e prendere un appuntamento. Ricordiamo che sono tenuti ad effettuare domanda di Settled e Pre Settled tutti coloro i quali vogliano rimanere nel Regno Unito dopo la Brexit e non sono dotati di passaporto britannico.

Come per gli scorsi anni, anche nel 2020 cercheremo di migliorare i nostri servizi di Patronato all’estero cercando di aiutarvi sempre più nelle pratiche del quotidiano. Saremo sempre al vostro fianco per sostenervi e assistervi nelle vostre scelte e difficoltà. FORZA! Non siete soli, avete un intero team al vostro fianco. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform