direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

In Viaggio con l’arte, il nuovo libro di Alessandro Masi, Segretario Generale della “Dante”

SOCIETA’ DANTE ALIGHIERI

Dieci racconti illustrati per scoprire la meravigliosa lingua dell’arte

ROMA – Si intitola In viaggio con l’arte il nuovo libro pubblicato per Loescher editore da Alessandro Masi, con Chiara Barbato e Gaia Chiuchiù, che si propone di ritagliarsi uno spazio originale nel panorama dell’editoria dell’italiano per stranieri. La novità del testo sta infatti nella scelta di un format narrativo e nelle belle illustrazioni firmate da Enrico Focarelli Barone, in arte Frelly, giovane e promettente illustratore di origine calabrese ma romano di adozione.

I fumetti di Frelly traducono in immagine le vicende di numerosi personaggi, provenienti da diverse parti del mondo, che, spinti da interessi personali, culturali, di studio o di lavoro, intraprendono il proprio entusiasmante ‘viaggio in Italia’. Un grand tour contemporaneo che tocca Roma, Firenze, Bologna, Milano, Venezia, Torino, Pompei e Palermo ma che non si attiene ai soliti clichè: Emad, ad esempio, sogna di formarsi come restauratore nella prestigiosa scuola dell’Opificio delle Pietre Dure, Sergei assiste a un’emozionante seduta d’aste, Ryan si aggira tra i padiglioni della Biennale veneziana per aggiornarsi sulle ultime frontiere della creatività, mentre Adrián è impegnato in una ricerca sulle applicazioni delle nuove tecnologie per la fruizione dei beni archeologici.

I dieci episodi evocano altrettanti aspetti specifici del mondo dell’arte (il museo; gli strumenti dell’artista; l’iconografia e l’iconologia; il restauro; le tecniche artistiche; il mercato dell’arte; l’arte contemporanea; l’architettura e l’urbanistica; l’archeologia; l’architettura cristiana) e rimandano alle parole-chiave della lingua dell’arte: una selezione di 200 lemmi approfonditi con l’aiuto di agili schede e una ricca sezione di esercizi. Completano l’opera i materiali digitali scaricabili sul portale “Imparosulweb” e dalla app “Scopri +” targati Loescher.

Nella sua introduzione al volume il Ministro dell’Università e Ricerca Gaetano Manfredi definisce In viaggio con l’arte “uno strumento semplificato e chiaro per raggiungere lo scopo di rafforzare la conoscenza della lingua italiana negli studenti internazionali in Italia”. E aggiunge: “In un momento complesso come quello che tutti i sistemi educativi stanno vivendo in questo anno 2020, a causa della pandemia […] è necessario rilanciare continuando a promuovere a livello internazionale la qualità del sistema della formazione superiore italiana”, Nel libro tale obiettivo non è perseguito offrendo un supporto esclusivamente tecnico o didattico, ma accompagnando il lettore e lo studente stranieri in un contesto di vita vissuta, aiutando a far comprendere l’assoluta eccellenza della nostra storia artistica e del nostro patrimonio culturale.

Note sugli Autori

Alessandro Masi è storico dell’arte e Segretario Generale della Società Dante Alighieri. È docente presso l’Università Uninettuno e l’Università IULM. I suoi studi sono incentrati sull’arte italiana dal Futurismo alla Pop Art. Ha curato opere monografiche ed esposizioni su artisti del Novecento. È autore di pubblicazioni inerenti la politica e la legislazione delle arti e di una storia della letteratura futurista. Si è occupato inoltre di pittura romana degli anni ’60 ed è stato consulente scientifico del film Ombre elettriche, prodotto da Rai Cultura (2019). Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e palinsesti televisivi, in ultimo Terza Pagina, in onda su Rai5.

Chiara Barbato si occupa di storia dell’arte e dell’architettura, in particolare del Novecento in Italia. È tutor di Storia dell’arte contemporanea presso l’Università Uninettuno. Dal 2001 collabora con la Società Dante Alighieri, per la quale ha tenuto corsi di Storia dell’arte per stranieri e coordinato numerosi progetti culturali ed editoriali. Ha curato mostre tematiche e monografiche, tra le quali Lucio Fontana. Los Origínes (Rosario di Santa Fe, Museo Castagnino, 2019).

Gaia Chiuchiù è laureata in lingue, indirizzo glottodidattico. È attualmente responsabile delle attività di ricerca, sperimentazione e programmazione nei corsi dell’Accademia lingua italiana Assisi per la quale è coordinatrice dei corsi di lingua e cultura italiana e lingua e cultura inglese. È autrice di materiali didattici per l’insegnamento dell’italiano L2. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform